Sport

Calcio, Promozione girone A: mano pesante del giudice sportivo sulla Sampierdarenese

Genova. Il giudice sportivo, relativamente alle decisioni arbitrali di domenica scorsa, ha reso noti i suoi provvedimenti, squalificando sedici giocatori.

Alberto Cannalonga (Sampierdarenese) è stato squalificato per cinque giornate in quanto espulso “poiché al 23º del secondo tempo interveniva, all’altezza del centrocampo, scalciando nei confronti di un avversario senza colpirlo e senza alcuna possibilità di giocare il pallone. Alla notifica del provvedimento, mentre si dirigeva verso gli spogliatoi, scavalcava il cancello comunicante con le tribune e veniva a contatto con alcuni tifosi della squadra avversaria. Grazie all’intervento di un proprio tesserato rientrava in campo, privo della maglietta, pretendendo di accomodarsi in panchina. Dopo alcuni minuti è stato fatto rientrare negli spogliatoi”.

Quattro giornate di squalifica a Daniele Gallitto (Sampierdarenese) perché “al termine della gara, dopo essersi tolto la maglietta ed arrotolato i pantaloncini, al fine di non farsi identificare, tirava un calcio verso la panchina avversaria colpendo un giocatore ancora seduto e scatenando così un parapiglia che i dirigenti della società di casa sedavano con difficoltà”.

Mirko Amico (Loanesi San Francesco) dovrà saltare tre partite perché “espulso al 41º del secondo tempo per aver protestato in modo gravemente irriguardoso nei confronti del direttore di gara, nel contempo gli urlava frasi offensive accompagnate da espressione blasfema”.

Davide Sighieri (Sestrese) è stato fermato per due gare. Una giornata di stop a Davide Calautti, Paolo Serando (Serra Riccò), Francesco Morana, Roland Gurabardhi (Sampierdarenese), Giampaolo Gervasi, Alessandro Badoino (Ceriale), Luca Grande, Michele Romeo (Loanesi San Francesco), Stefano Corti, Luca Maida, Antonino Montalto (Quiliano), Marco Neri (Voltrese Vultur).

La partita tra Golfodianese e Ceriale, domenica 29 aprile, verrà disputata sul campo Marco Polo di Andora.

Lorenzo Anselmo (Sestrese) conduce la classifica marcatori con 20 reti segnate. Lo seguono Piovesan (Quiliano) e Prevosto (Argentina) con 16, Di Pietro (Serra Riccò) con 14, Venturelli (Sampierdarenese), Procopio (Carcarese), Cuneo (Golfodianese) e Anselmi (Sestrese) con 13, Montalto (Quiliano), Lupo (Loanesi San Francesco) e Polito (Bragno) con 12.

A seguire, ci sono Sighieri (Sestrese) e Tacchino (Virtusestri) con 10 reti, Fiordalisio (Sestrese), Raiola (Virtusestri) e Sigona (Cffs Cogoleto) con 9.

Poi troviamo Rossi (Loanesi San Francesco), Marotta (Carcarese), Rotunno (Serra Riccò), Veneziano (Quiliano) e Cardillo (Voltrese Vultur) con 8 reti, Moraglia (Argentina), Mela (Golfodianese), Di Donna (Voltrese Vultur), Vuthaj (Bragno), Tomao, Corsini e Haidich (Ceriale) con 7.

Guerrieri (Cffs Cogoleto), Bortolini (Bolzanetese Virtus), Jaouhari (Loanesi San Francesco) hanno segnato 6 reti, Haxhiya, Trocino (Virtusestri), Brignoli (Loanesi San Francesco / Andora), Calliku (Ceriale), Rovelli (Sampierdarenese), Ronco, Sardu (Serra Riccò), Battuello (Andora) e Celella (Argentina) 5.

Sono a 4 marcature Giannone, Rovere (Bragno), Garibbo (Golfodianese), Patitucci, Galleano (Andora), Perfumo (Serra Riccò), Siciliano (Argentina), Pregliasco (Carcarese), De Fazio (San Cipriano), Mereu (Bolzanetese Virtus), Baldi (Quiliano), Balla, Anzalone (Voltrese Vultur), Angella, Tabacco, Gaspari, Ceccarelli (Cffs Cogoleto), Perazzo, Longo, Marafioti (Sestrese), Badoino (Ceriale).

Con 3 reti fatte ci sono Angius, Balestrino, Icardi (Voltrese Vultur), Grande, Fanelli (Loanesi San Francesco), G. Calvini (Argentina), Rizqaoui (San Cipriano), Laurenza (Bragno), Orero, Revello (Bolzanetese Virtus), Ambrosi, Merialdo, Vitellaro (Sestrese), Marraffa, Ognjanovic (Carcarese), Giovinazzo, Delfino, Garassino (Andora), Morana, Egelonu (Sampierdarenese), Rossi (Cffs Cogoleto), Maida (Quiliano).

Hanno segnato 2 reti Meneghetti, Scaglione, Michero (Loanesi San Francesco), Sturaro (Argentina), Lombardo (Sestrese), Vassallo, Friedman, Libbi (San Cipriano), Alfano, Russo, Gasti (Bolzanetese Virtus), Dalpiaz (Quiliano), Ghirardo, Fontana (Ceriale), Bottinelli (Bragno), Fiorentino, Tufina (Sampierdarenese), Mantero, Virzì (Voltrese Vultur), Olivieri (Cffs Cogoleto), Tortarolo, Giannuzzi, Stabile, Plebani (Golfodianese), Ferraro, Bianchi, Serando (Serra Riccò), Bottaro, Vavalà (Virtusestri).

Con 1 goal ciascuno ci sono Pillittu, Baracco, Tangredi (Sestrese), Carnovale, Bottiglieri, Ludena, Saverio, Cannalonga, Iurilli, Boero (Sampierdarenese), Barbieri, Macciò, Calautti, Scabini (Serra Riccò), Ivaldi, Ciccaglioni, Travi (Quiliano), Pastorino, Rossetti, Proglio, Romeo (Loanesi San Francesco), Mangone, Minucci, Murabito, Tassisto, Scarrone, Danio, Gazzano (Andora), Freccieri (Cffs Cogoleto), Piccolo, Stevano, Spallarossa, Carlevaro, Migliaccio, Vianello, Paiato (San Cipriano), Cotardo, Hyka, Rovere, Carattini, Sciglitano (Golfodianese), El Maazouzi, Gervasi, Scannapieco, Donà (Ceriale), Marafioti, Grippo, Cerruti (Carcarese), Majorana, Rattini, Bambara (Virtusestri), Profeta, Benassi, Fiore, Di Sante, Crudo (Argentina), Grillo, Marasciuolo, Castelli, Ercolani (Bolzanetese Virtus), Bruzzone, Siligato, Mori, Di Capita (Voltrese Vultur).

Il Bragno ha beneficiato di 2 autoreti, Andora, San Cipriano e Quiliano di 1.