Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio a cinque, serie B: ultima giornata, San Vincenzo in Sardegna per difendere il quarto posto

Genova. Prima o poi doveva accadere che anche il più intricato e intricante girone (A) dei cadetti emettesse il verdetto più importante, quello relativo alla promozione diretta.

Tutto lascia presagire che sarà l’Aosta a brindare al salto di categoria, in realtà un ritorno in serie A2. I ragazzi di Lino Gomes ricevono il già retrocesso Aymavilles e, vincendo, terrebbero sicuramente quel punto di vantaggio sul Lecco, anche se la formazione di Magalhaes dovesse avere – come pronostico impone – la meglio sull’Aymavilles, già in C1. I play off sono stabiliti: i lariani, matematicamente secondi, incroceranno i destini di Cld Carmagnola (in casa col Sinnai, sicuro del terzo posto) o del San Vincenzo (sull’isola con il Candio’s Room). Piemontesi e liguri hanno gli stessi punti, con la differenza, però, che i genovesi possono vantare, in caso di arrivo a pari punti, lo scontro diretto a proprio favore.

Tutto, praticamente deciso, anche in coda. Tigullio (in casa col Rosta Torino Cesana), Ospedaletti e Aymavilles retrocesse. Domus Bresso ai play out contro il San Biagio Monza, se i bressesi dovessero battere proprio i brianzoli all’ultima giornata. Oppure col Real Cornaredo che, però, superando il Pcg Bresso avrebbe la certezza della permanenza in categoria, senza dover attraversare gli spareggi salvezza.