Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio a cinque, serie B: il punto sul girone A con San Vincenzo e Tigullio

Genova. E’ l’unico che ancora aspetta di conoscere la sua regina. Che è al momento è l’Aosta: la formazione di Gomes, dopo il punto raccolto nel recupero infrasettimanale, mantiene la testa solitaria e la lunghezza di vantaggio sul Lecco battendo per 6-3 in trasferta il Sinnai terzo della classe.

Affermazione esterna per 6-4 anche per i lariani sul campo del San Biagio Monza: e per i lombardi questo è un ko che pesa, visto che li relega in zona play-out. In quarta piazza festeggia il San Vincenzo che grazie al successo per casalingo per 6-2 sul CLD Carmagnola, non solo aggancia i piemontesi ai piedi del podio, ma centra i play-off matematici. Inutile, in quest’ottica, dunque il successo del Pcg Bresso per 4-3 nel derby con il Domus Bresso: ma i lombardi hanno ben altro a cui pensare, visto che da oggi la salvezza diretta è aritmetica.

E per loro c’è anche la sesta piazza, in virtù del doppio sorpasso a Candio’s Room Cagliari e Rosta Torino che nello scontro diretto si sono spartiti la posta con il punteggio di 2-2: anche per loro permanenza in categoria blindata. Il discorso play-out, dunque, riguarda solo San Biagio Monza e Real Cornaredo che per il momento si tira fuori dalla zona spareggi grazie alla vittoria per 6-3 sul campo dell’Ospedaletti. Chiude il successo per 7-4 dell’Aymavilles sul Tigullio, con entrambe le formazioni già retrocesse.