Calcio a 5, playoff serie B: vince il Sinnai, San Vincenzo fuori a testa alta - Genova 24
Sport

Calcio a 5, playoff serie B: vince il Sinnai, San Vincenzo fuori a testa alta

san vincenzo calcetto

Cagliari. Tutto secondo pronostico nella giornata che ha visto andare in scena le gare di ritorno del primo turno dei play-off di serie B. Il San Vincenzo Genova esce a testa alta: dopo il pareggio 1-1 all’andata, a Genova, la squadra di Alessandro Geanesi ha perso 6-2 a Sinnai, in Sardegna. Rodrigo Rosa aveva portato in vantaggio in genovesi, poi il ritorno dei sardi che hanno chiuso il primo tempo sul 4-2. Per il San Vincenzo – prima squadra ligure della storia a qualificarsi per i playoff – anche la seconda rete a firma di Rodrigo Rosa.

La prima qualificata alla seconda fase era il Paolo Agus in virtù della sentenza del Giudice Sportivo che ha escluso la Civis Colleferro per la mancata presentazione proprio sul campo dei sardi nella partita d’andata. Definiti, quindi, i quattro triangolari: nel primo figurano Lecco, New Team e Forlì. I lariani sono stati capaci di ribaltare la sconfitta – seppur di misura – per 3-2 patita in gara-1 sul campo del CLD Carmagnola, sfruttando il fattore campo e superando i piemontesi per 6-4; nessuna conseguenza, poi, per i goriziani dopo il ko interno per 8-4 inflitto loro dal Carrè Chiuppano: la qualificazione resta in terra friulana grazia al successo ancor più ampio (per 9-3) che la squadra di Asquini aveva costruito sabato nella partita d’andata sui vicentini. Vittoria tennistica, invece, per 6-2, per i romagnoli di Carobbi contro una Grifo Caminetti che – dopo aver fermato gli avversari sul 4-4 tra le proprie mura – paga gli strascichi disciplinari proprio della sfida di sabato.

Nel raggruppamento 2, invece, ecco Sinnai, Futsal Portos e L’Arena. Discorso molto simile, per i sardi, a quello fatto sopra per il Forlì; gli isolani, infatti, avevano impattato per 1-1 in trasferta con il San Vincenzo e si sono imposti anch’essi per 6-2 in casa, staccando il pass per la seconda fase. Dove trovano un Futsal Portos che, dopo essersi spianato la strada all’andata, battendo il Sotedi Jesolo per 8-1, replica anche in gara-2, imponendosi per 3-1. Bis di successi di misura, poi, per L’Arena che si aggiudica anche il derby di ritorno (per 4-3) con l’Imola, dopo aver espugnato per 2-1 il campo dei “cugini” in gara-1.

Altra metà di tabellone, altro raggruppamento, il numero 3. Dove oltre al Paolo Agus, ci sono anche Sporting Sala Consilina e Gran Mareluna Bagheria che non hanno faticato a confermare i pronostici della vigilia. I salernitani arrivavano dal netto 8-3 esterno con lo Scarabeo, al quale è stata inflitta un’altra goleada, stavolta per 8-1. I siciliani, invece, forti del 5-1 casalingo con l’Avis Borussia Policoro, hanno limitato i danni cedendo ai lucani solamente per 1-0.

Dulcis in fundo, il raggruppamento 4, quello di Aloha, Libertas Scanzano e Giovinazzo. Alla Futsal Arena niente colpi di scena: dopo il tennistico 6-0 imposto a domicilio al Castel Fontana, la squadra di Ranieri replica anche in casa, superando i rossoneri per 3-1; più ostici erano i compiti delle altre due. I lucani, infatti, ribaltano il 2-1 imposto loro dalla Cadi Reggio nella gara d’andata del PalaBotteghelle e con un netto 9-4 portano a casa la qualificazione; mentre i pugliesi, dopo il 2-2 interno nel derby con il Real Molfetta, si vanno ad imporre in trasferta con il punteggio di 5-3.E sabato è già tempo di triangolari.

PLAYOFF – PRIMO TURNO
AVIS BORUSSIA POLICORO-GRAN MARELUNA BAGHERIA 1-0 (and. 1-5)
SOTEDI JESOLO-FUTSAL PORTOS 1-3 (and. 1-8)
LECCO-CLD CARMAGNOLA 6-4 (and. 2-3)
NEW TEAM GORIZIA-CARRE’ FUTSAL CHIUPPANO 4-8 (and. 9-3)
REAL MOLFETTA-GIOVINAZZO 3-5 (and. 2-2)
SPORTING SALA CONSILINA-SCARABEO VENAFRO 8-1 (and. 8-3)
LIBERTAS SCANZANO – CADI REGGIO VV 9-4 (and. 1-2)
ALOHA-CASTEL FONTANA MARINO 3-1 (and. 6-0)
SINNAI-SAN VINCENZO GENOVA FUTSAL 6-2 (and. 1-1)
AT.ED.2 FORLI’-GRIFO CAMINETTI 6-2 (and. 4-4)
L’ARENA-IMOLA (and. 2-1) 4-3

TRIANGOLARI (1ª giornata 28 aprile, 2 ª giornata 5 maggio, 3 ª giornata 12 maggio)
1) LECCO-NEW TEAM GORIZIA-AT.ED.2 FORLI’
2) SINNAI-FUTSAL PORTOS-L’ARENA
3) SPORTING SALA CONSILINA-CALCETTO PAOLO AGUS-GRAN MARELUNA BAGHERIA
4) GIOVINAZZO-ALOHA-LIBERTAS SCANZANO