Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket in carrozzina, il Don Bosco Genova continua a vincere

Più informazioni su

Genova. Domenica 1 aprile il Lloyd Italico Don Bosco Basket Genova ha espugnato il Palaporada di Seregno battendo la formazione di casa per 41 – 72 nell’incontro valevole per la 4° giornata di ritorno del girone A di serie B.

Gara abbastanza nervosa, soprattutto per la squadra di casa che colleziona un’espulsione per comportamento violento verso l’avversario e due tecnici per proteste. La pressione a tutto campo della squadra ospite riesce subito a contenere i più esperti giocatori di Seregno che finiscono il primo quarto subito in svantaggio (6 – 23). Grazie al pesante margine accumulato nella prima metà di gara coach Carbone riesce a far girare tutta la panchina a disposizione.

In classifica Genova, con una gara in meno, rimane seconda a 2 punti da Cantù, vincente in casa contro Varese.

Migliori realizzatori della squadra genovese sono stati Antonio Serio (32 punti), Daniele Pedemonte (4), Filippo Carossino (18), Andrea Giaretti (8), Nicolò Arena (4). A referto anche Andrea Stefan, Manrico Gianelli, Claudio Puppo, Marco Carbone, Alessio Marchelli, Matteo Fiorino, Marco Nicolini. La squadra del presidente Marco Barbagelata è allenata da Marco Carbone coadiuvato da Maurizio Scicchitano.

Ora il calendario prevede, sempre in trasferta, la gara contro la PMT Ortopedia Battistoni Torino. Palla a due sabato 21 aprile alle ore 20,30.

La Don Bosco Basket, che dalla stagione 2008/09 è tesserata presso il Centro Sportivo Italiano, nasce come Polisportiva Handicap Zena nell’agosto del 2005 e dal 2006 entra a far parte della società cestistica del Don Bosco Basket. Il basket in carrozzina giunse in Liguria nel 1997, da quella data la società cestistica ha partecipato a due campionati di serie A2 e a otto campionati di serie B oltre che a numerosi tornei nazionali e internazionali portando il nome di Genova in giro per l’Europa (Francia, Ungheria, Austria, Svizzera e Slovenia).

La collaborazione tra il C.S. PalaDonBosco di Sampierdarena e la squadra di basket in carrozzina è nata con “Giochiamo Insieme 2005 – manifestazione provinciale del disabile”, iniziando così una bella sinergia per un importante progetto futuro. L’accordo prevede non solo la disponibilità del campo da gioco ma anche la possibilità di usufruire di tutti i servizi presenti all’impianto sampierdarenese e le visite mediche agonistiche effettuate dal Centro medico sportivo del PalaDonBosco.

Lloyd Italico Don Bosco Basket ha intrapreso, inoltre, negli ultimi anni un’attività costante sul territorio della Provincia di Genova di sensibilizzazione dello sport per disabili. In particolare è da cinque anni che collabora con il Panathlon International Genova Levante in un’attività di sensibilizzazione dello sport per disabili nelle scuole della provincia di Genova di primo e secondo grado.