Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Acquario di Genova, salvaguardia specie marine: presentata nuova postazione video

Genova. È stata presentata, oggi presso la sala delle Aree Marine Protette dell’Acquario di Genova, la nuova postazione video dedicata agli interventi di salvataggio, liberazione e rilascio di diverse specie marine realizzati dalla Capitaneria di Porto in collaborazione anche con l’Acquario di Genova.

Alla presentazione sono intervenuti il Comandante della Capitaneria di Porto di Genova, Ammiraglio Felicio Angrisano, il Presidente della Provincia di Genova, Alessandro Repetto, il Presidente di Costa Edutainment, Giuseppe Costa. La postazione, realizzata con il contributo della Provincia di Genova, ha lo scopo di informare il pubblico del costante impegno per la salvaguardia delle risorse marine che vede da anni la Capitaneria di Porto e strutture come l’Acquario di Genova fianco a fianco per il soccorso di animali spiaggiati o in difficoltà e di liberazione di esemplari sequestrati, laddove previsto e consentito dalla legge.

Attraverso video e immagini fotografiche, il pubblico potrà conoscere da vicino alcuni degli interventi più significativi tra cui una liberazione di Capodogli rimasti impigliati nelle reti da pesca a largo di Capo Palinuro, il rilascio di esemplari di tartaruga Caretta caretta ospedalizzati all’Acquario di Genova che ha visto negli anni anche la partecipazione del pubblico allo scopo di sensibilizzarlo rispetto alle problematiche di conservazione di questi animali, la liberazione e il salvataggio di un esemplare di zifio e alcune operazioni di pulizia e bonifica di fondali marini.

“È autentica la gioia che provo oggi – afferma l’Ammiraglio Felicio Angrisano, Comandante della Capitaneria di Porto di Genova – nel presenziare a questo evento, per il quale ringrazio il Presidente Repetto e il Presidente Costa, la cui sensibilità verso le tematiche ambientali e di salvaguardia delle risorse marine esalta e consacra la missione della Guardia Costiera di Genova, quotidianamente impegnata a preservare l’intera filiera da minacce. La nuova postazione video Guardia Costiera, costituisce impegno e stimolo, testimonia volontà e capacità, garantisce ed assicura unità d’intenti e di indirizzo tra il comparto pubblico e privato, legati – per legge, per scelta o convinzione – a conservare e migliorare un patrimonio di ricchezza, bellezza, vivibilità, valorizzandone la propria essenza.”

“La Provincia di Genova – afferma il Presidente Alessandro Repetto – che ha fatto del mare e delle sue risorse un tema portante delle sue politiche, ha raccolto con piacere l’idea dell’Ammiraglio Angrisano di testimoniare il ruolo pubblico di tutela della Capitaneria di Porto all’interno della più importante struttura espositiva italiana sull’ambiente marino ed ha perciò contribuito, attraverso l’attività del suo Centro Atene, alla realizzazione materiale di questa prestigiosa installazione”.

“Siamo felici di poter dare visibilità – afferma Giuseppe Costa, Presidente di Costa Edutainment – alla collaborazione che lega la Capitaneria di Porto alla nostra struttura che ci consente di contribuire fattivamente alla salvaguardia delle risorse dei nostri mari. Abbiamo scelto di inserire la postazione nel Centro delle Aree Marine Protette per sottolineare l’importanza di queste aree create al preciso scopo di salvaguardare degli habitat marini preziosi e dei loro abitanti, spesso protagonisti delle operazioni di soccorso e salvataggio mostrate nei video. Riteniamo che l’informazione e la sensibilizzazione del nostro pubblico in questo senso possano essere di stimolo per sviluppare una maggiore coscienza diffusa della necessità di programmi integrati di tutela del mare”.