Vento e fuoco in Liguria: rientrati gli incendi sulle alture - Genova 24

Vento e fuoco in Liguria: rientrati gli incendi sulle alture

incendio lagaccio

Genova. Giornata di bel tempo nel capoluogo ligure, se non fosse per il forte vento che ha alimentato due diversi roghi e ha creato disagi anche in autostrada. L’incendio più consistente si è sviluppato nel primo pomeriggio sulle alture di Sant’Olcese, nella zona di Vico Morasso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno cercato di tenere le fiamme lontano dalle case. L’incendio è rientrato da poco ma sulle cause le autorità stanno ancora indagando.

Spostandoci più verso il centro cittadino, sempre nella giornata di oggi, è stato domato anche un rogo da via San Felice, sulle alture di Molassana. Tutto è rimasto sotto controllo grazie al tempestivo intervento di Vigili del Fuoco e Guardia Forestale, intervenuta con degli elicotteri.

In Liguria invece è bruciata anche Deiva Marina, tra località Piazza e casello autostradale, creando problemi sull’autostrada A12 Genova-Livorno, chiusa a singhiozzi. La causa potrebbe essere un mozzicone di sigaretta, lanciato da un’auto in corsa.

Più informazioni