Treni, ancora disagi per i pendolari Genova-Chiavari: sparita l'offerta veloce della mattina presto - Genova 24
Cronaca

Treni, ancora disagi per i pendolari Genova-Chiavari: sparita l’offerta veloce della mattina presto

pendolari

Genova. Per i pendolari Genova/Chiavari i primi disagi sono iniziati da settembre a dicembre 2011 a causa dell’allungamento dei tempi di percorrenza imposti dai necessari i lavori alla galleria Ruta.

“Con il cambio orario e la soppressione della Frecciabianca delle 7 da Brignole a Chiavari sono altrettanto evidenti il buco orario creato e i disagi imposti ai pendolari che devono partire 26 minuti prima (alle 6.34 invece che alle 7.00) per arrivare a Chiavari alle 7.30 – spiega l’associazione GenovaMilanoNewsletter –
L’ipotesi che sta circolando in questi giorni a livello di RFI, Trenitalia e Regione Liguria, ovvero: RV Genova PP – Pisa (Ge PP 6.19, Ge Br 6.28, Rapallo 7.03, Chiavari 7.12, Sestri 7.22, Spezia 8.03, Massa 8.27, Viareggio 8.40, Pisa 8.56) non fornirà alcuna risposta utile alle decine di genovesi che per 30 anni hanno potuto usufruire di un’offerta veloce Genova/Chiavari la mattina presto, ovvero l’opportunità di partire alle 7.00 da Genova e di arrivare alle 7.30 a Chiavari”.