Teatro della Corte, 'La scuola delle mogli' di Molière: in scena il 13 marzo - Genova 24

Teatro della Corte, ‘La scuola delle mogli’ di Molière: in scena il 13 marzo

Teatro della Corte

Genova. Dopo aver aperto la stagione con il ‘Don Giovanni’, il Teatro Stabile propone Molière, portando sul palco ‘La scuola delle mogli’, una delle commedie più conosciute del commediografo francese.

La prima si svolgerà al Teatro della Corte il 13 marzo, alle 20.30. Lo spettacolo, diretto da Marco Sciaccaluga, prevede come protagonista Eros Pagni, che interpreta Arnolfo. Insieme a lui, Alice Arcuri, Roberto Serpi, Jean-Marc Stehlé, Mariangela Torres, Federico Vanni, Marco Avogadro, Massimo Cagnina e Antonio Zavatteri.

Le scene sono di Jean-Marc Stehlé e Catherine Rankl, mentre le musiche hanno la firma di Andrea Nicolini. “L’ecole des femmes – ha dichiarato Marco Sciaccaluga – è un capolavoro assoluto. È la storia di un vecchio Faust di provincia che ha il diavolo in testa, sogna l’eterna giovinezza attraverso l’amore con una ragazza. È una storia provinciale, piccola, chiusa in un mondo angusto. A me fa venire in mente un certo cinema di Chabrol o di Truffaut. E proprio questa idea di provincia ci ha spinto ad ambientare l’azione nella Parigi anni Venti e Trenta con costumi novecenteschi”.

“Dopo tanti personaggi seri – ha aggiunto Eros Pagni, che negli ultimi anni ha interpretato ruoli drammatici, da “Aspettando Godot” fino a “L’ispettore generale” – finalmente questa volta si dovrebbe poter ridere di gusto. Una commedia straordinaria e un personaggio, quello di Arnolfo, davvero interessante”.

Più informazioni