Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Smog, torna sui binari il Treno Verde di Legambiente: dal 23 marzo tappa a Genova

Genova. Per monitorare, informare, sensibilizzare, educare e promuovere le buone pratiche verso la sostenibilità ambientale e la qualità della vita, è tornato sui binari il Treno Verde 2012 di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane, la grande campagna di rilevamento dell’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane. E sono ben 27, secondo i dati dell’associazione ambientalista, i capoluoghi di Provincia italiani che superano i limiti di legge delle PM10.

Grazie al contributo di Enel Green Power – main partner della campagna – il Treno Verde porterà in giro le ultime tecnologie nel campo della produzione delle energie rinnovabili, settore in cui la società è leader mondiale. A Genova il convoglio arriverà dal 23 al 27 marzo, realizzando un’indagine che come nelle altre città metterà a nudo l’insostenibilità del trasporto privato su gomma e la necessità di spostare la mobilità su mezzi pubblici e su rotaie.

Intervenire sulle principali fonti di emissione, prima fra tutte il traffico veicolare, raggiungere un obiettivo nazionale di riduzione delle emissioni, promuovere le energie pulite, l’efficienza e il risparmio energetico, contrastare il consumo di suolo e ridurre i consumi: e’ questo il modello per la città del futuro che viaggia a bordo del Treno Verde 2012.