Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sequestro in casa Radif: pm chiede rinvio a giudizio per Ettahri foto

Più informazioni su

Genova. Dopo il sequestro e il furto ai danni di Alessandra Radif, la nipote del noto commerciante genovese sequestrata la notte tra il 26 e il 27 marzo a Righi, i due rapinatori si erano scattati alcune fotografie all’interno dell’albergo di via Prè dove stavano alloggiando, dando un falso nominativo. Proprio da queste foto gli investigatori erano riusciti a risalire ad uno dei due aggressori: un giovane nordafricano di 19 anni, Mouhssin Ettahri.

Etthari, arrestato il 29 aprile 2011, è detenuto nel carcere di Marassi. Oggi il pm ha chiesto per lui il rinvio a giudizio. Hamadi Gharbi, 21 anni, il suo presunto complice, per il quale pendeva un mandato di arresto europeo, da qualche mese è detenuto in Francia perché accusato di una rapina e di violenza sessuale, reati che avrebbe compiuto in quello Stato.