Scherma, medaglia d’oro per Federica Santandrea nella prova a squadre - Genova 24
Sport

Scherma, medaglia d’oro per Federica Santandrea nella prova a squadre

scherma

Genova. E’ andata in archivio l’ultima giornata dei campionati europei Cadetti e Giovani, svoltisi a Porec, in Croazia.

Nella prova di spada femminile a squadre Giovani, medaglia d’oro per la compagine italiana formata dalla genovese allieva del maestro Gerardo Cirillo alla Genova Scherma, Federica Santandrea, insieme alle compagne Alberta Santuccio, Camilla Batini e Giulia Guerra.

Le azzurre hanno battuto nei quarti la Polonia (40 a 33), in semifinale l’Ungheria (45 a 40) e in finale la Germania per 45 a 40.

Federica Santandrea, nei giorni scorsi, si era classificata al 50° posto nella gara individuale. Dopo aver conseguito tre vittorie e subìto due sconfitte nel girone eliminatorio, ha avuto la sfortuna di incontrare nella fase delle 64 l’israeliana Sterlnikov, giunta poi alla finale dove ha perso 15 a 12 da Santuccio.

Altre liguri erano impegnate oggi in prove di Coppa del Mondo. A Torino la fiorettista Benedetta Durando del Club Scherma Rapallo, in forza presso i Carabinieri, è uscita nel turno di eliminazione diretta delle 64 dalla polacca Chlevinska (14 – 15), autrice dell’eliminazione di Valentina Vezzali nel turno successivo per 14 a 13 nel minuto supplementare.

A Barcellona le spadiste Bianca Del Carretto del Club Scherma Rapallo, in forza presso l’Aeronautica, e Brenda Briasco della Cesare Pompilio, in forza presso l’Esercito, si sono fermate nella fase dell’eliminazione diretta delle 64, rispettivamente al cospetto dell’ucraina Pochkalova (13 – 15) e della francese Flessel (12 – 15).