Santa Margherita, il sindaco assicura: "La scuola di Corte non chiude" - Genova 24
Cronaca

Santa Margherita, il sindaco assicura: “La scuola di Corte non chiude”

municipio santa margherita

Santa Margherita. “In questi giorni, in città, si stanno rincorrendo voci su una possibile chiusura del plesso scolastico del quartiere di Corte. Desidero precisare che si tratta di voci false e infondate”. Queste le parole con cui il Sindaco, Roberto De Marchi, intende rassicurare la cittadinanza sulla volontà dell’amministrazione comunale: mantenere nella scuola di “Nozarego Basso” tutti i servizi attualmente esistenti. “Per diversi anni ancora i numeri dovrebbero confortarci e giustificare l’esistenza di almeno tre sezioni (esclusa la multiclasse di San Lorenzo della Costa, n.b.), due presso la scuola elementare “A.R. Scarsella” e una, appunto, in quella di Corte.

C’è una ragione fondamentale che ci spinge a difendere quel plesso e a sostenerne, come Comune, i relativi costi: trasferire le classi alla Scarsella indurrebbe la tentazione di creare, non appena se ne profilasse l’opportunità, 2 sezioni da 27/28 alunni. La qualità dell’apprendimento e della vita scolastica, a quel punto, ne risentirebbero drammaticamente”. “Naturalmente – prosegue De Marchi – abbiamo bisogno che questa volontà politica sia confortata dalla scelta delle famiglie, da cui dipende il raggiungimento del numero minimo per la formazione della prima classe. Proprio per questa ragione devono sapere di poter iscrivere i propri figli a “Corte” senza timore”.