S. Margherita, De Marchi scrive all’Ato: “Stralci la remunerazione del capitale dalla tariffa idrica”

Santa Margherita. Il sindaco Roberto De Marchi ha scritto una lettera all’ATO sull’articolazione tariffaria del 2012. Il Comune di Santa Margherita chiede infatti all’autorità d’ambito di applicare i risultati della consultazione referendaria e di stralciare dalla tariffa la remunerazione del capitale investito.

“Sul tema è intervenuto anche il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini – precisa il primo cittadino nella lettera – Da questione politica la decurtazione della tariffa è divenuta oggetto di sentenza della Corte Costituzionale, al quale è pertanto doveroso ottemperare in quanto ‘normativa immediatamente applicabile’ che ‘non presenta elementi di contraddittorietà’”.