Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, ecco il meglio della scherma per Cartoons on the Bay

Rapallo. La scherma azzurra, con i suoi atleti di vertice, sale in pedana nell’ambito del prestigioso Festival internazionale dell’Animazione televisiva e cross-media “Cartoons on the Bay”.

La giornata di oggi, vedrà protagonista la disciplina olimpica più medagliata d’Italia. In concomitanza con il prestigioso festival internazionale, la Federazione Italiana Scherma, attraverso la fattiva collaborazione del Comitato regionale Liguria ed in particolare del Club Scherma Rapallo, ha programmato lo svolgimento della prova interregionale delle categorie under 14, che vedrà in pedana oltre 500 piccoli atleti provenienti dal Piemonte oltre che dalla Liguria.

In più, grazie alla straordinaria vetrina promozionale offerta dalla kermesse promossa da Rai, il lungomare di Rapallo, nella mattinata di sabato, sarà animato da istruttori di scherma che coinvolgeranno bambini e giovani, facendo provare loro l’emozione del “tirar di scherma” attraverso dei kit composti da maschere e fioretti in plastica. Il clou si vivrà alle ore 12.00, quando su un’apposita pedana installata sul lungomare rapallese, in un’atmosfera unica ed affascinante, si sfideranno, in assalti esibizione, alcuni tra gli atleti di vertice della Federazione Italiana Scherma e che saranno protagonisti dei prossimi Giochi Olimpici di Londra2012.

Tra gli atleti che hanno accettato l’invito a prendere parte all’esibizione, ci sarà il Campione del Mondo 2011 nella spada maschile, Paolo Pizzo, ed il Campione del Mondo 2011 di fioretto maschile, Andrea Cassarà. Entrambi gli atleti, oltre ad avere conquistato il titolo iridato lo scorso mese di ottobre ai Mondiali di Catania, sono attualmente i numero 1 dei ranking mondiale delle rispettive specialità. Assieme a loro, sulla pedana di Rapallo, saliranno altri grandi atleti della scherma azzurra.

“Siamo grati a Rai, da anni nostro media partner – commenta il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso – per aver pensato alla nostra disciplina per l’edizione 2012 del prestigioso festival internazionale “Cartoons on the bay”. A pochi mesi dai Giochi Olimpici di Londra2012, avvertiamo la sempre più crescente attenzione che si riversa sulla scherma. Il nostro mondo, capace di rinnovarsi negli anni seguendo il solco della tradizione, è oramai consapevole dell’importanza di momenti come questo di Rapallo, in cui gli atleti di vertice riescono a comunicare le emozioni della pratica schermistica ad un pubblico vasto.

Inoltre, la possibilità che tutti avranno di poter provare la sensazione dello “stare in guardia” e dell’affrontare un avversario impugnando un fioretto, una spada ed una sciabola, è la migliore delle promozioni per la nostra disciplina. Grazie ad iniziative come queste, sviluppate negli ultimi anni anche all’interno degli istituti scolastici, il movimento schermistico italiano è in forte crescita e questo non può che essere per noi motivo di soddisfazione, ma soprattutto elemento di fiducia per il futuro di questo sport che ha sempre puntato ad onorare al meglio l’Italia nelle competizioni internazionali”