Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, serie C maschile: il Villaggio vince due volte al tie-break, balzo verso la salvezza del Cus Genova

Genova. Importante scatto verso la salvezza per il Cus Genova che, battendo Sanremo, ha centrato la terza vittoria stagionale e ha compiuto un grande passo avanti verso la salvezza.

Molto nervosi nel primo set, i biancorossi subiscono il gioco della squadra dell’estremo ponente che riesce ad imporsi 25 a 22. Nel secondo set Costigliolo “gira” la formazione ed il Cus è più equilibrato e incisivo. Gioca in maniera continua e, soprattutto, ordinata. Il team genovese si impone con facilità nel secondo e si ripete nel terzo set. Il quarto parziale è quasi un “pro forma”, con la formazione ospite che non riesce più a reagire e viene lasciata a quota 10. Buona la prestazione di Compagno in regia, Barberis e Corrado al centro, Viale sulla banda.

Nella battaglia per la seconda posizione, il Lavagna svetta sulle rivali. La squadra allenata da Marco Trabucco ha conquistato la vittoria numero 12, battendo 3 a 1 il Finale. Per quest’ultimo è arrivata la soddisfazione di aver vinto il primo set della stagione e aver poi giocato un ottimo quarto parziale.

Il big match di Chiavari, tra il Villaggio e l’Olympia Voltri, è andato ai padroni di casa. E’ stata una lunga battaglia, nella quale la squadra di Gerardo Grotto, per due volte avanti di un set, ha subito il ritorno dei locali. Il tie-break, lottato punto a punto, è terminato 16 a 14.

Due giorni dopo, ai Capannoni, è giunto il pronto riscatto dei voltresi che hanno regolato in 3 set il Cus Genova. Mercoledì sera il Villaggio ha nuovamente avuto bisogno del quinto set, per avere ragione dell’Avis La Spezia. I chiavaresi scendono così al quarto posto.

Una gran prova di carattere non è stata sufficiente al Psm Rapallo per colmare il gap con il Sabazia. I ragazzi guidati da Eros Gai si sono aggiudicati il primo set, poi, però, la capolista ha imposto la sua legge. Per la squadra guidata da Stefano Parodi è la quattordicesima vittoria.

A secco la Carige Giovani. I ragazzi allenati da Enrico Salvi e Piero Merello giocano sottotono e subiscono fin dall’inizio l’aggressività in battuta degli imperiesi che si appoggiano al palleggiatore, in serata di grazia, e all’opposto Lanteri, spina nel fianco della difesa ospite. Solo nel terzo set i genovesi riescono a far partita pari coi padroni di casa, ma alla lunga si devono inchinare.

L’esito della 16° giornata:
Villaggio Volley – Olympia Voltri 3 – 2 (23/25 25/20 20/25 25/19 16/14)
Cus Genova – Grafiche Amadeo Sanremo 3 – 1 (22/25 25/15 25/21 25/10)
Cariparma Imperia – Carige Giovani 3 – 0 (25/14 25/19 25/21)
Psm Rapallo – Sabazia Ecosavona 1 – 3 (25/21 18/25 20/25 16/25)
Admo Volley Lavagna – Avis Finale Volley 3 – 1 (25/14 25/15 23/25 25/22)

I primi risultati del 17° turno:
Avis La Spezia – Villaggio Volley 2 – 3 (22/25 19/25 25/20 25/16 11/15)
Olympia Voltri – Cus Genova 3 – 0 (25/19 25/17 25/22)

La classifica:
1° Sabazia Ecosavona 42
2° Admo Volley Lavagna 35
3° Olympia Voltri 34
4° Villaggio Volley 33
5° Carige Giovani 24
6° Avis La Spezia 22
8° Cariparma Imperia 20
7° Grafiche Amadeo Sanremo 18
9° Cus Genova 11
10° Psm Rapallo 7
11° Avis Finale Volley 0
L’Avis Finale Volley ha giocato una partita in meno.

La 17° giornata si completerà con i seguenti incontri:
sabato 24 marzo ore 21,00 Carige Giovani – Admo Volley Lavagna
sabato 24 marzo ore 20,30 Sabazia Ecosavona – Cariparma Imperia
sabato 24 marzo ore 20,00 Avis Finale Volley – Psm Rapallo