Pallavolo maschile, serie C: Lavagna al secondo posto, Voltri e Villaggio subito dietro - Genova 24
Sport

Pallavolo maschile, serie C: Lavagna al secondo posto, Voltri e Villaggio subito dietro

pallavolo maschile

Genova. La prima sconfitta stagionale, subita per mano dell’Olympia Voltri, ha contribuito a rialzare il livello di attenzione in casa Sabazia. Francesco Furfaro e compagni si sono subito riscattati alla grande, travolgendo Carige Giovani e Cus Genova. Ora i ragazzi del presidente Dario Zucchi hanno 7 punti di vantaggio da gestire in 7 giornate, un margine più che rassicurante.

L’Olympia Voltri, forse appagata dall’aver posto fine all’imbattibilità dei vadesi, è stata poi piegata in 3 set dall’Admo Lavagna. Quest’ultima, così, approfittando del turno di riposo dei voltresi, si è portata al secondo posto. La squadra allenata da Marco Trabucco ha conquistato il settimo successo consecutivo espugnando la palestra dell’Avis La Spezia. L’Admo, in avvio, si schiera con Cremisio in diagonale a Levaggi, Matalone e Comincioli al centro, Levet e Assalino schiacciatori e Alessandrini libero. L´avvio di gara è estremamente equilibrato, i padroni di casa fanno valere il fattore campo e si portano avanti dalla seconda metà del primo parziale, portandosi poi sull’1 a 0. Dal secondo set Brunengo viene schierato nel ruolo di opposto e Levaggi ritorna al centro della rete. La partita cambia volto e l´Admo ritrova continuità, portandosi sino al 11 – 16 quando un black-out nel gioco riporta sotto i padroni di casa che passano a condurre per 21 – 18. Il finale di set è molto caldo e vede gli ospiti spuntarla di misura Il terzo e quarto set sono una simili: l´Admo Volley parte forte al servizio e si porta avanti sin dalle fasi iniziali per poi mantenere il vantaggio grazie ad una buona ricezione e ad un cambio palla efficace.

Seconda vittoria di fila per il Villaggio Volley che, per la quinta volta su dieci successi, si è imposto con il risultato di 3 a 1. I chiavaresi hanno prevalso in casa della Grafiche Amadeo Sanremo, rimettendosi in corsa per la seconda piazza.

In chiave salvezza, a secco sia Cus Genova che Psm Rapallo. Mentre per gli universitari non c’è stato scampo a Vado, ai ruentini è stata fatale la trasferta con la Carige Giovani guidata da Enrico Salvi e Piero Merello. I ragazzi di coach Eros Gai non hanno opposto grossa resistenza e i tecnici locali hanno avuto la possibilità di far giocare tutti i ragazzi a disposizione.

Nuova tappa senza gloria per i ragazzi del Finale, sconfitti a domicilio dalla Cariparma Imperia. Per i gialloblu ancora esperienza che entra, utile da far fruttare nelle prossime stagioni, magari contro avversari più alla loro portata.
Ecco quanto è accaduto nella 15° giornata:
Grafiche Amadeo Sanremo – Villaggio Volley 1 – 3 (25/18 14/25 15/25 23/25)
Carige Giovani – Psm Rapallo 3 – 0 (25/13 25/17 25/20)
Avis Finale Volley – Cariparma Imperia 0 – 3 (16/25 12/25 19/25)
Sabazia Ecosavona – Cus Genova 3 – 0 (25/12 25/14 25/7)
Avis La Spezia – Admo Volley Lavagna 1 – 3 (25/22 23/25 20/25 17/25)
ha riposato: Olympia Voltri

La classifica a 7 giornate dal termine:
1° Sabazia Ecosavona 39
2° Admo Volley Lavagna 32
3° Olympia Voltri 30
4° Villaggio Volley 29
5° Carige Giovani 24
6° Avis La Spezia 21
7° Grafiche Amadeo Sanremo 18
8° Cariparma Imperia 17
9° Cus Genova 8
10° Psm Rapallo 7
11° Avis Finale Volley 0
Olympia Voltri, Villaggio Volley, Cus Genova e Avis Finale Volley hanno giocato una partita in meno.

Gli incontri del 16° turno:
domenica 18 marzo ore 18,00 Villaggio Volley – Olympia Voltri
sabato 17 marzo ore 21,00 Cus Genova – Grafiche Amadeo Sanremo
sabato 17 marzo ore 21,00 Cariparma Imperia – Carige Giovani
domenica 18 marzo ore 20,00 Psm Rapallo – Sabazia Ecosavona
sabato 17 marzo ore 18,00 Admo Volley Lavagna – Avis Finale Volley
riposa: Avis La Spezia