Pallavolo, B2 femminile: la Normac arriva ad un passo dal baratro, si riprende e vince a Casale - Genova 24
Sport

Pallavolo, B2 femminile: la Normac arriva ad un passo dal baratro, si riprende e vince a Casale

Normac Avb

Genova. Viaggio all’inferno e ritorno per la Normac Avb, sotto 2 – 0 e poi 2 – 1 e 9 – 16 nel quarto set, quando sembrava ormai imminente una sconfitta determinante ai fini della classifica.

Nonostante tutto però le ragazze del presidente Mangiapane erano partite bene in entrambi i primi set, sempre avanti ai tempi tecnici, ma poi lasciavano i finali dei parziali in mano alle padrone di casa con poca determinazione e tanti errori.

Nel terzo set, però, grazie anche all’ingresso di Pasero che ha messo tanta grinta, Mangiapane e compagne reagivano e con battuta ficcante e difesa attenta, soprattutto con Perata, e riuscivano a riagganciare la partita chiudendo sul 25 a 22 a proprio favore.

Quello che non ti aspetti dalle genovesi è però la partenza della quarta frazione, con molti errori e di nuovo poca grinta, ma a quel punto, sul ciglio del baratro con 7 punti di svantaggio, un paio di buone rotazioni al servizio di Ginesi e De Benedetti rivitalizzavano il morale del gruppo che trovava la rabbia necessaria per ribaltare la situazione, riportarsi in parità e poi avanti fino a chiudere 25 – 22.

Sulle ali dell’entusiasmo la partenza del tie-break era tutta a favore delle normacchine, con un ace e due ottime battute del capitano Francesca Mangiapane, che suonava la carica. Si girava sull’8 – 3 per le ospiti, ancora un po’ di tensione fino al 10 – 7, ma poi un muro di Campi e l’ultimo attacco di Ginesi chiudevano la partita dopo 2 ore e 24 minuti di sofferenza, lasciando ancora accesa la speranza in casa grigioblu.

La Normac guidata da Mario Barigione ha giocato con Alice Pasero, Francesca Montinaro, Elisa Ginesi, Francesca Mangiapane, Lucia Alloisio, Barbara De Benedetti, Thaira Torielli, Chiara Rossi, Chiara Bortolotti, Lorenza Bulla, Marta Campi, Simona Colucci.

Il riepilogo del 18° turno, nel quale ben 4 partite sono terminate al tie-break:
Junior Casale – Normac Avb Genova 2 – 3 (25/22 25/18 22/25 22/25 9/15)
Misterbet Alessandria – Bentley Fordsara Pinerolo 2 – 3 (25/20 18/25 21/25 25/23 5/15)
Agil Volley Trecate – Lpm Mondovì 3 – 0 (25/22 25/17 25/21)
Yamamay Pro Patria – Galliate 2 – 3 (28/26 25/21 22/25 19/25 16/18)
Sant’Orsola Alba – Cistellum Cislago 3 – 2 (25/17 28/26 23/25 17/25 15/6)
Lictis Collegno Cus Torino – Mastergroup Acqui 1 – 3 (25/20 18/25 24/26 23/25)
ha riposato: Maurina Imperia

Nonostante la vittoria, la Normac Avb si trova ancora in zona retrocessione:
1° Agil Volley Trecate 44
2° Bentley Fordsara Pinerolo 42
3° Lpm Mondovì 33
4° Yamamay Pro Patria 31
5° Galliate 26
6° Misterbet Alessandria 24
7° Mastergroup Acqui 21
8° Lictis Collegno Cus Torino 21
9° Sant’Orsola Alba 21
10° Cistellum Cislago 21
11° Normac Avb Genova 19
12° Junior Casale 12
13° Maurina Imperia 9
Lpm Mondovì, Galliate, Mastergroup Acqui, Lictis Collegno Cus Torino e Maurina Imperia hanno giocato una partita in meno.

Sabato 10 marzo alle ore 21,00 si giocherà la 19° giornata con i seguenti incontri:
Bentley Fordsara Pinerolo – Normac Avb Genova (ore 17,00)
Lpm Mondovì – Misterbet Alessandria
Cistellum Cislago – Yamamay Pro Patria (ore 18,00)
Galliate – Lictis Collegno Cus Torino
Maurina Imperia – Junior Casale
Mastergroup Acqui – Sant’Orsola Alba
riposa: Agil Volley Trecate