Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, serie B: vincono Lavagna e Andrea Doria, rammarico Sturla

Genova. Prosegue il testa a testa a distanza tra Lavagna e Andrea Doria, in attesa dello scontro diretto di ritorno, in programma il 12 maggio. Al momento la sfida dell’andata, vinta dai lavagnesi per 14 – 10, decide la contesa per il vertice, fissando in 3 punti il distacco tra le due rivali.

La capolista, che fino ad oggi non ha mai perso e ha pareggiato una sola volta, contro il Lerici due settimane fa, si è sbarazzata della Crocera Stadium, ultima della classe. L’Andrea Doria ha regolato l’Arenzano con 4 reti di scarto, riscattando il pareggio dell’andata.

L’Arenzano resta comunque al quarto posto solitario, dato che il Lerici è stato fermato sul pari dal Prato. Buon per il Rapallo che aggancia gli spezzini imponendosi sulla Mameli per 9 a 7. Per i ruentini è la quarta vittoria, per i voltresi la settima sconfitta.

Ottava partita persa dallo Sturla, che resta così al penultimo posto. Grande rammarico, però, per la squadra del levante genovese che ha ceduto alla Fiorentina con identico punteggio dell’andata: 10 a 9.

I risultati dell’11° turno, nel quale ci sono state 2 vittorie casalinghe, 2 esterne e 1 pareggio:
Mameli – Rapallo Nuoto 7 – 9
Fiorentina Nuoto – Sportiva Sturla 10 – 9
Andrea Doria – Rari Nantes Arenzano 10 – 6
Crocera Stadium – Lavagna 4 – 11
Lerici Sport – Futura Nuoto Prato 7 – 7

La classifica a 7 giornate dal termine:
1° Lavagna 31
2° Andrea Doria 28
3° Fiorentina Nuoto 22
4° Rari Nantes Arenzano 15
5° Lerici 13
5° Rapallo Nuoto 13
7° Futura Nuoto Prato 10
7° Mameli 10
9° Sportiva Sturla 7
10° Crocera Stadium 6

Sabato 14 aprile si disputerà la 12° giornata. Le partite in calendario:
Futura Nuoto Prato – Mameli
Sportiva Sturla – Lerici Sport
Rapallo Nuoto – Crocera Stadium
Rari Nantes Arenzano – Lavagna
Andrea Doria – Fiorentina Nuoto