Pallanuoto, A1 maschile: il Camogli vince a Civitavecchia e dà una mano al Nervi - Genova 24
Sport

Pallanuoto, A1 maschile: il Camogli vince a Civitavecchia e dà una mano al Nervi

RariVsNervi-9

Recco. In casa vincono solamente Posillipo e Igm Ortigia. Nelle altre vasche si impongono gli ospiti. Sono vittorie pesanti, con importanti risvolti sulla classifica. Questa, in sintesi, la terzultima giornata della stagione regolare.

A Napoli il Posillipo ha battuto 10 – 7 l’Ellevì Nervi e a Siracusa l’Igm Ortigia ha superato con lo stesso punteggio il Bogliasco. La classifica dei napoletani non cambia, rimangono quinti a – 10 dalla quarta (Acquachiara) e a + 10 dalla sesta (Camogli), ma quella dei siracusani muta decisamente: l’Igm ha superato il Nervi e ora è quart’ultima a 18 punti e molto più vicina alla salvezza (2 punti per l’aritmetica certezza). Sabato sarà scontro diretto tra Nervi e Ortigia.

Si complica la situazione di classifica dell’Enel Civitavecchia che, dopo aver perso lo scontro diretto mercoledì 29 febbraio con l’Ellevì Nervi, ieri è stata battuta in casa dal Camogli e resta penultima in classifica con 13 punti, a 2 lunghezze dagli arancioblu. E sabato avrà la trasferta a Brescia. Il Camogli si è imposto con merito per 7 – 8, ma la squadra di casa può recriminare per un rigore fallito da Rinaldi e le molte superiorità numeriche non sfruttate.

Vittorie esterne anche per la capolista Ferla Pro Recco a Firenze, con tripletta del campione del mondo Deni Fiorentini nel quarto tempo, e per il Brescia a Catania per 9 a 11: siciliani orgogliosi che replicano fino alla fine (triplette di Kacar e Privitera) e bresciani sempre concentrati che non si concedono distrazioni e guadagnano 3 punti in classifica sull’Acquachiara (triplette di Loncar e Elez, quest’ultimo con tre rigori).

La vittoria della Carisa Savona sull’Acquachiara scrive quasi con certezza una possibile semifinale tra la matricola e la Pro Recco. Nei playoff il Bogliasco potrebbe vedersela con i campioni in carica, mentre il Camogli pare indirizzato verso un quarto di finale con il Savona (o, in alternativa, con il Brescia).

I risultati della 20° giornata:
C.N. Posillipo – Ellevì Nervi 10 – 7
Rari Nantes Florentia – Ferla Pro Recco 8 – 13
Enel Civitavecchia – Rari Nantes Camogli 7 – 8
Strano Light Division Catania – A.N. Brescia 9 – 11
Carpisa Yamamay Acquachiara – Carisa Savona 10 – 12
Igm Ortigia – Rari Nantes Bogliasco 10 – 7

La classifica vede sia Camogli che Bogliasco in zona playoff:
1° Ferla Pro Recco 54
2° Carisa Savona 50
3° A.N. Brescia 49
4° Carpisa Yamamay Acquachiara 43
5° C.N. Posillipo 33
6° Rari Nantes Camogli 23
7° Rari Nantes Florentia 22
8° Rari Nantes Bogliasco 20
9° Igm Ortigia 18
10° Ellevì Nervi 15
11° Enel Civitavecchia 13
12° Strano Light Division Catania 6

Sabato 10 marzo si giocherà il 21° turno. Le partite in calendario:
Rari Nantes Camogli – C.N. Posillipo
Ellevì Nervi – Igm Ortigia
Strano Light Division Catania – Ferla Pro Recco
Rari Nantes Bogliasco – Carpisa Yamamay Acquachiara
A.N. Brescia – Enel Civitavecchia
Carisa Savona – Rari Nantes Florentia