Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ospedale Rossiglione, Siri (Lista Biasotti): “Montaldo è stato evasivo sul futuro della struttura”

Più informazioni su

Rossiglione. “Ancora una volta l’Assessore Montaldo è stato piuttosto evasivo sul futuro dell’ex ospedale di Rossiglione – afferma il Consigliere della Lista Biasotti, Aldo Siri – La struttura attualmente ospita un polo ambulatoriale, il CUP, servizi infermieristici oltre che una residenza psicogeriatrica con una ventina circa di pazienti provenienti dall’ex ospedale psichiatrico di Cogoleto. È fuor di dubbio che questa struttura sanitaria offre dei servizi sanitari fondamentali per gli abitanti delle Valli Stura ed Orba, ed è altrettanto fuor di dubbio che se questi servizi venissero a mancare gli abitanti non potrebbero più godere di quell’assistenza sanitaria che è un diritto sacrosanto per tutti i cittadini”.

Siri continua: “Proprio per questo occorre coinvolgere non solo le istituzioni, gli enti interessati ma anche i dipendenti della struttura ospedaliera e, soprattutto, i residenti delle due valli: è un atto doveroso nei confronti di queste persone su cui ricadranno inevitabilmente le conseguenze di determinate scelte e decisioni”.

“Fino ad oggi” rimarca il Consigliere Siri “non è stato avviato nessun confronto con la popolazione. È vero che a seguito di un incontro tra il Sindaco di Rossiglione, l’Assessore Montaldo e il Direttore generale dell’ASL 3 Bedogni è stata istituita una commissione di amministratori locali con l’obiettivo di elaborare un progetto che preveda il miglior utilizzo possibile della struttura, ma è anche vero che di questa commissione, purtroppo, non fa parte neanche un amministratore di minoranza. È un concetto di partecipazione democratica assolutamente limitato; per questo ho accolto con piacere la promessa dell’Assessore Montaldo di coinvolgere, d’ora in poi, nei lavori di questa commissione anche gli amministratori locali di minoranza. Considerato, poi, che sono l’unico Consigliere regionale di minoranza a rappresentare gli interessi di questo territorio, mi aspetto dall’Assessore Montaldo mi coinvolga come promesso”.

Il Consigliere Siri si ripropone d’organizzare presso la sala del Cinema di Rossiglione un dibattito pubblico, cui parteciperanno tutti i soggetti interessati, enti ed istituzioni, non appena sarà formalizzata la proposta elaborata dalla commissione circa il miglior utilizzo futuro della struttura.