Naufragio Concordia, concluse le autopsie: oggi periti dal gip - Genova 24
Cronaca

Naufragio Concordia, concluse le autopsie: oggi periti dal gip

costa concordia

Proseguono le indagini sul terribile naufragio della nave Costa Concordia e intanto si sono concluse le autopsie su tutti i corpi recuperati dal naufragio. Oggi i periti del gip ed i consulenti delle parti si incontreranno a Grosseto per organizzare il lavoro che servirà a dare risposta ai quesiti posti dal gip Valeria Montesarchio nell’incidente probatorio attorno alla scatola nera e agli altri dispositivi di registrazione a bordo della nave naufragata nelle acque dell’Isola del Giglio il 13 gennaio.

Intanto ieri è proseguita l’attività di indagine della procura di Grosseto: diversi interrogatori sono stati condotti, anche a Livorno, dai sostituti che lavorano con il procuratore Francesco Verusio all’inchiesta sul naufragio. Si tratterebbe ancora di testimoni di quanto accadde quella sera nella plancia di comando della nave.

Gli esperti designati dal gip, così come quelli della difesa degli indagati, della procura e delle parti offese dovranno definire l’attività da svolgere in base ai 50 punti del quesito posto attorno ai sistemi di registrazione, ma anche alla cartografia e ad alcuni aspetti strutturali della Concordia