Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Multitaxi e sconto sulle tariffe, i tassisti: “Un’ottima iniziativa per agevolare il pubblico” foto

Più informazioni su

Genova. Manca poco ormai all’arrivo di un nuovo servizio per i cittadini genovesi che vogliono spostarsi in città: si tratta del multitaxi. Dal 2 aprile sarà possibile viaggiare con questo nuovo trasporto collettivo voluto dal Comune di Genova, finanziato dal Ministero dell’Ambiente, progettato e realizzato da Amt.

Siamo andati a chiedere come funzionerà praticamente a uno dei 150 tassisti genovesi che forniranno questo servizio: “È un taxi a chiamata o sul parcheggio e serve a dividere la spesa con più utenti. Lei quando prende il taxi sceglie la destinazione, dà la disponibilità al tassista di effettuare la corsa in multitaxi, e sul display posto sopra il taxi, vedrà la destinazione. Durante il percorso, chi vorrà utilizzare questo servizio, fermerà il taxi e dividerà la spesa”.

L’assessore comunale al Traffico, Simone Farello, ha commentato così questo nuovo mezzo di trasporto: “Maggiore sarà il numero di clienti lungo lo stesso percorso – afferma Farello – e maggiore sarà il risparmio rispetto alla tariffa ordinaria”.

“Riteniamo che sia un’ottima iniziativa – continua il tassista genovese – perché tende ad agevolare il cliente e allo stesso tempo fa utilizzare il taxi a più persone perché dividendo la spesa si arriva a un prezzo più abordabile”. Lo sconto sarà infatti del 25%, con due clienti, e del 70%, se i clienti a bordo saranno otto.