Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mezza maratona delle Due Perle, tutto pronto a Santa Margherita per un’edizione record

Santa Margherita. Chiuse le iscrizioni per la mezza maratona della Due Perle che scatterà domenica a Santa Margherita Ligure. La riviera ligure ospiterà 2500 atleti, record di iscrizioni che supera il precedente del 12%, che si affronteranno sul suggestivo percorso da Santa Margherita e Portofino. Tra loro ci sarà la campionessa genovese Emma Quaglia, mentre il sabato sarà dedicato al campione di Atene 2004 Olimpico Stefano Baldini che a partire dalle 15 effettuerà una sgambata sul percorso.

E’ certamente l’evento numero uno in Liguria e nel calendario italiano invernale delle mezze maratone: si tratta della settima edizione della Mezza Maratona internazionale delle Due Perle, in programma domeninca a Santa Margherita Ligure sul classico percorso di 21,096 chilometri di andirivieni fra Santa Margherita e Portofino, un percorso unico nel suo genere,
bello, panoramico, dove in passato si sono esaltati atleti come Stefano Baldini, Ruggero Pertile, Bruna Genovese, Ornella Ferrara, Ottaviano Andriani, e che anche adesso promette agonismo e livello tecnico di primordine con una starting list di grande qualità, che addirittura propone un confronto ai vertici per quanto riguarda il mezzofondo italiano.

Il grande nome è l’alessandrina Valeria Straneo, autrice nel 2011 di una stagione semplicemente straordinaria: la piemontese è stata ottava alla Maratona di Berlino e ha corso la distanza della mezza maratona in 1h09’42”, balzando letteralmente agli onori delle cronache. Mezzofondista polivalente, ha colto anche il decimo posto agli europei di cross in Slovenia. Ha già ottenuto il minimo per le Olimpiadi di Londra sulla Maratona, e per lei la Mezza Maratona sarà un test importante in vista della Maratona di Rotterdam. Trova un’atleta importante come la genovese del Cus Genova Emma Quaglia, che rientra da uno stage nel Kenya e senz’altro vuole dire la sua in un contesto così.

L’organizzatore Nicola Fenelli cerca di fare, negli ultimi giorni, il colpo anche in campo maschile: sicuri al via sono Denis Curzi,maratoneta marchigiano dei Carabinieri Bologna, più volte azzurro, Daniele Caimmi delle Fiamme Gialle e Ottaviano Andriani delle Fiamme Oro Padova, oltre ai marocchini Khalid Ghallab e Mohamed El Mounim del gruppo Città di Genova.

Sabato, alle 15 ci sarà una gara per le categorie giovanili sul lungomare di Santa Margherita. Eccezionale testimonial sarà l’olimpionico di maratona 2008 Stefano Baldini. Domenica 11 marzo, in contemporanea, ci sarà una corsa per diversamente abili alla quale prenderà parte il carrarese Fabrizio Vignali, più volte campione europeo e mondiale. La manifestazione, inoltre, è patrocinata dall’associazione “Mi nutro di vita”, che, attraverso le competizioni sportive, vuole sensibilizzare attorno ai temi delle malattie da disturbo alimentare. Ovviamente la gara prevede ricchi premi per i migliori classificati (uomini e donne) e per le numerose categorie d’età. E che spettacolo e divertimento sia.