Judo, oro per l'Asaj Chiavari al Trofeo Italia in Umbria. Martina Castagnola è la più brava di tutti - Genova 24
Sport

Judo, oro per l’Asaj Chiavari al Trofeo Italia in Umbria. Martina Castagnola è la più brava di tutti

Martina Castagnola Asaj Judo Chiavari

Chiavari. Terza tappa del Trofeo Italia, riservato alla classe agonistica Esordienti B, al 20° Trofeo Internazionale di Giano dell’Umbria.

Dopo le gare di Taranto e Conegliano Veneto, l’Asaj Judo Chiavari del maestro Piero Schiaffini centra il gradino più alto del podio con Martina Castagnola nei 40 kg; la chiavarese, con tre incontri vinti per conquistare questo primo posto, balza nelle prime posizioni della ranking list federale di categoria.

L’incontro finale, duro e spigoloso in cui la portacolori dell’Asaj ha dovuto fare ricorso all’intervento del medico per bloccare un’epistassi causata da due colpi al volto, ha visto la chiavarese opposta ad una judoka napoletana dello Star Judo (palestra dell’oro olimpico Pino Maddaloni) ed è andato oltre i 3 minuti regolamentari giungendo al Golden Score dove l’atleta Asaj ha piazzato un veloce e potente kouchi–gari che ha schienato la forte napoletana. “Nel complesso una bella prova – dice il maestro dell’Asaj Judo Chiavari, Piero Schiaffini- che conferma il buon momento di Martina e che ci fa ben sperare per i prossimi appuntamenti”.