Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gronda, Terzo Valico, Tav: la Cgil dice sì alle grandi infrastrutture

Genova. La Cgil dice sì alle grandi infrastrutture. Durante l’illustrazione del report Cgil “Economia e società in Liguria: dinamiche e tendenze 2011 e 2012″, il segretario ligure Renzo Miroglio e il responsabile ufficio economico Bruno Spagnoletti, hanno parlato dell’importanza delle infrastrutture per la ripresa economica e occupazionale.

“Sono fondamentali opere come la Gronda, il Terzo Valico e la collina degli Erzelli. Bisogna puntare su questo per invertire una tendenza che va verso la contrazione dell’attività produttiva, manifatturiera e dell’economia complessivamente intesa”, ha dichiarato Renzo Miroglio.

E a pochi giorni da queste affermazioni, il segretario nazionale della Cgil, Susanna Camusso, ha ribadito l’importanza delle grandi opera, dicendo sì alla Tav. Lo ha fatto nel giorno in cui Genova si prepara ad accogliere le manifestazioni di protesta contro l’opera.

“Serve dialogo, tuttavia c’è bisogno disperato di investimenti”, ha dichiarato Camusso.