Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, weekend finale per la Fiera di Primavera: tanti eventi

Più informazioni su

Genova. Scatta il weekend finale di Primavera, la grande campionaria a ingresso gratuito, in corso alla Fiera di Genova fino a domani. Straordinario il successo di Cake Away – Cake design & Sugar Art dove il pubblico può votare la realizzazione più bella tra le undici iscritte al primo campionato. Non c’è che l’imbarazzo della scelta tra wedding cake, torte ispirate al mondo delle favole e cupcakes: per gli appassionati doc domani corsi per tutto il giorno a partire dalle 11.30 con i laboratori di Toni Brancatisano, Sarachan, Chiara Pennati e Jorg Schikore.

Tutto esaurito per i corsi di Jorg Schikore dedicati ai bambini, vista la eccezionale richiesta ne è stato aggiunto uno per domenica alle 15 con Francesca Belfiore. Serratissimo il programma delle dimostrazioni gratuite: dalle 11.30 alle 20 si alterneranno Francesca Belfiore, Fiorella Balzamo, Martellato, Ellie Sleekcakes, Sweet and Passion, Delizie di Zucchero. Toni Brancatisano, Sarachan e Sweet and Crazy Cake in una carrellata di lezioni e presentazioni di prodotto.

L’agenda di oggi. Sul palco del padiglione C è la giornata di Miss Primavera, il concorso di bellezza organizzato dall’agenzia di moda New Fashion Areadomani che vedrà sfilare le aspiranti miss a partire dalle 18.30. La prima classificata vincerà un corso di portamento organizzato dalla scuola dell’agenzia, per le altre classificate lezioni di portamento e servizi fotografici con uno dei migliori fotografi milanesi di moda. Spazio ai bimbi , già alle 11.30, con “It’s magic” di Alex Rivetti, alle 15 si prosegue con “Creando” il laboratorio creativo organizzato da Laboratorio degli eventi wedding and events planner.

Alle 16 intermezzo con le Danze popolari della tradizione ligure messe in scena da Amixi de Boggiasco e del Golfo Paradiso. Alle 17 “Una magica sorpresa” by Mister Bright e alle 17,30 seduta di trucco per bambini con le truccatrici teatrali della Scuola Newfashion Areadomani. Alle 20.45 chiusura all’insegna delle arti marziali con gli incontri organizzati da Stelle nello sport con la partecipazione della Scuola Taekwondoo Genova e con l’Associazione Italiana Ju-Jitzu.

Grande sfilata di bellezze anche sul palco del Palasport con l’elezione alle 22 di Miss Fast Fone Primavera, ma il programma parte già alle 12 con il raduno bikers trial Milky Way, alle 17 torneo a squadre del quiz multimediale “Il Cervellone”, alle 18 proseguono le qualificazioni dello Spring Talent game dove cantanti, ballerini, fantasisti, comici potranno esibirsi e sottoporsi al giudizio del pubblico, alle 20.30 esibizioni di bici trial, alle 21 spettacolo “Good night Primavera”.

Nel grande Genoa Village in programma sei incontri della fase finale della Genoa Values Cup: la prima partita è in programma alle 11.30, l’ultima alle 16.30, tre le finalissime. Nel Sampdoria Fair Play Village i bambini “assaggiano” calcio, rugby, volley e basket e contribuiscono creativamente alla realizzazione dello striscione Fair Play. E sempre per gli appassionati di calcio domani torna a Primavera Juary do Santos, oggi mister del Sestri levante e alle spalle una carriera in Italia tra Avellino, Inter, Ascoli e Cremonese, uno scudetto e una Coppa dei Campioni alle spalle con il Porto, molto ricordato per essere l’inventore delle danze dopo-gol intorno alla bandierina.

Come presidente onorario dell’ Inter Club di Riva Trigoso, si è molto attivato per gli alluvionati di La Spezia,. Dalle 12 alle 17, sarà ospite al padiglione B superiore nello stand Tectona Grandis, azienda impegnata nella raccolta fondi.
Per tutta la giornata attività di Kinder Boat con Atlantic Challenge, l’associazione che si occupa del recupero e della promozione delle antiche tradizioni marinare del Mediterraneo, laboratori di arte marinara – tra nodi, piccole nozioni di carteggio e di lavorazione del legno – sulla Yole di Bantry, riproduzione di una tipica imbarcazione del XIII secolo, esposta nel padiglione B e su “Spirito of Chemanius”, un affascinante brigantino bialbero di 23 metri ormeggiato sulla banchina del padiglione B accanto alle imbarcazioni in vendita dell’area Take a wave.

E ancora divertimento assicurato con il mini-luna-park: bruco-mela, elastici, la pista di mini-gokart, toboga e water ball, una grande sfera trasparente che galleggia nell’acqua.

L’utilizzo delle moto d’acqua per la sicurezza in mare sarà il tema della penultima serata di Profondo Sub, il ciclo di incontri sul mare organizzato dall’Associazione Antica storia del mare. L’appuntamento è alle 19 in sala stampa.

Emozioni di guida con il simulatore Aci presente nello stand Mini Bmw al Palasport e con gli istruttori dei corsi di guida sicura sul percorso esterno, riflessi pronti per provare Kid Icarus: Uprising, il nuovo gioco Nintendo uscito in Italia la scorsa settimana.