Genova, sciopero del trasporto pubblico: bus fermi per 4 ore - Genova 24
Cronaca

Genova, sciopero del trasporto pubblico: bus fermi per 4 ore

autobus amt

Genova. Sono passati poco più di dieci giorni dall’ultimo sciopero del trasporto pubblico e oggi si preannuncia una nuova giornata di disagio per il traffico e per i pendolari, anche se questa volta il fermo dei bus durerà soltanto 4 ore e non si svolgerà nelle ore di maggior affluenza.

Lo sciopero è indetto a livello nazionale dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal per protestare contro quella che definiscono la grave condizione del settore. “Chiedono una profonda correzione delle scelte che il governo sta mettendo in atto nei trasporti e l’apertura di un confronto di merito per rispondere alla crisi”, spiegano i sindacati. Proprio per questo una delegazione di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti Liguria oggi si recherà in Prefettura.

Tra i settori in sciopero ci sono bus, treni, autostrada, e porti. A Genova sono Amt, dalle ore 11.45 alle 15.45, compresa la Ferrovia Genova Casella, e Atp, dalle 10 alle 14. Il servizio sarà però garantito per le persone portatrici di handicap.

Disagi previsti anche per il traffico ferroviario. Ferrovie dello Stato precisa che i treni nazionali saranno regolari, ma disagi potranno esserci per quelli regionali, anche se lo sciopero non inciderà sulle fasce orarie più frequentate dai viaggiatori pendolari (6-9 e 18-21). Per informazioni, Trenitalia ha attivato il numero verde gratuito 800 892021.

Navi e traghetti ritarderanno di 4 ore la partenza. Si fermeranno le ultime quattro ore di servizio i camionisti e tutti gli addetti di autostrade, Anas, autonoleggio, soccorso stradale e autoscuole. Stop nelle ultime due ore di lavoro anche per gli addetti alle attività dei porti.