Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, raffica di furti: colpiti Upim, Decathlon e due appartamenti

Genova. Raffica di furti in città, ai danni di abitazioni e centri commerciali. La prima chiamata alle volanti della questura è arrivata per la segnalazione di un furto aggravato al mega store Upim di via Xx Settembre, dove due cittadini marocchini di 25 e 27 anni sono stati fermati con addosso capi d’abbigliamento per un valore di 115 euro non pagati. I due avevano trafugato i vestiti dopo aver rotto il sistema di antitaccheggio.

Episodio simile anche al Decathlon di Campi. Due minorenni di origine rumena hanno tentato di uscire dal centro commerciale con 44 euro di merce non pagata.

Infine nella notte gli agenti sono intervenuti in via Montefasce e in via Chiabrera. Nel primo caso i ladri sono stati sorpresi dagli stessi padroni di casa svegliati dal rumore. I due malviventi sono riusciti a fuggire con la borsa della signora ma nella corsa l’hanno poi abbandonata in giardino.

Nel secondo caso invece la proprietaria di un appartamento in via Chiabrera, dopo aver trovato la porta d’ingresso forzata, ha denunciato il furto alla polizia. Ancora da valutare entrambi i valori degli ammanchi.