Genova, incidente sul lavoro in porto: restano gravi le condizioni di Silvano Devoto - Genova 24
Cronaca

Genova, incidente sul lavoro in porto: restano gravi le condizioni di Silvano Devoto

Ambulanza

Genova. Sono ancora molto gravi le condizioni del 56enne Silvano Devoto, il tecnico rimasto ferito gravemente ieri pomeriggio nel porto di Genova. Stava ispezionando il sistema idraulico di una gru a bordo della oil tanker ‘Brezza di Mare’, che stava operando a Calata Canzio. Improvvisamente è stato colpito da un tubo in pieno volto ed è caduto.

L’uomo è stato raggiunto e trasportato a terra dai vigili del fuoco intervenuti sul posto. Qui è stato intubato e trattato dal personale del 118. In codice rosso è stato poi trasferito al pronto soccorso San Martino, dove è ancora ricoverato in gravissime condizioni e in prognosi riservata.

Ha riportato un brutto trauma cranico e uno toracico dovuto sia dal colpo inferto dal tubo sia dalla caduta.