Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, il Comune fa cassa con gli immobili pubblici: approvato il piano vendita da 28 milioni di euro

Più informazioni su

Genova. Il Consiglio Comunale di Genova ha approvato oggi il piano di vendita degli immobili pubblici, per un totale di 28 milioni di euro. La proposta ha ottenuto 23 voti a favore, 13 contrari e 4 astenuti. L’assessore comunale al bilancio, Franco Miceli, ha spiegato come verranno utilizzati questi soldi: “I 28 milioni di euro saranno destinati a investimenti in conto capitale per finanziare lavori pubblici in città nel 2012”.

Gli immobili pubblici in vendita comprendono l’ex facoltà di via Bertani, l’ospedale di Coronata, l’ex rimessa Sati di via Lagaccio, un immobile di piazza Raggi e alcuni appartamenti in via Lomellini.

L’opposizione aveva già preso una posizione critica nei confronti di questo foto: “È assurdo che dopo 5 anni di tempo perso, il piano di svendita accelerata di immobili pubblici venga portato al voto nell’ultimo consiglio comunale” aveva affermato il consigliere Pdl, Stefano Balleari.