Genova, fumano un narghilè nei giardini pubblici: 4 sedicenni nei guai - Genova 24
Cronaca

Genova, fumano un narghilè nei giardini pubblici: 4 sedicenni nei guai

hashish

Genova. Invece di essere a scuola stavano fumando un narghilè seduti su una panchina dei giardini pubblici, ma i 4 giovani sono stati beccati da personale del Commissariato Prè, impiegato nei controlli mirati al contrasto della microcriminalità e alla repressione dei reati di spaccio di droga.

Gli agenti hanno segnalato in via amministrativa per uso di sostanze stupefacenti quattro sedicenni residenti ad Oregina, che, vista l’età, invece di essere a scuola, alle nove se ne stavano su una panchina dei giardini pubblici di via Sapri per condividere una boccata di hashish tramite l’utilizzo di un narghilè, sequestrato dagli agenti, insieme a 3,52 grammi di droga, inutilmente gettata in un cespuglio da uno dei quattro adolescenti.

I 4 amici, poiché minorenni, sono stati riaffidati ai rispettivi familiari.

Più informazioni
leggi anche
guardia finanza
Contrabbando
Porto di Genova: 56 kg di tabacco da narghilè nascosti nelle valigie, denunciato