Genova, è tornato l'inverno: pioggia sulla costa, neve nell'entroterra - Genova 24
Cronaca

Genova, è tornato l’inverno: pioggia sulla costa, neve nell’entroterra

neve a26 masone

Genova. Una settimana fa si parlava di anticipo di primavera ed ecco che invece è tornato l’inverno a far visita a Genova e a tutta la riviera, a causa della discesa sul Mediterraneo centro-occidentale di una perturbazione nord-atlantica, seguita da aria più fredda artico-marittima, con l’anticiclone delle Azzorre che si è andato parzialmente ritirando più a ovest.

Il minimo di pressione formatosi sul golfo ligure alimentato da aria più fresca e instabile ha dato il via ieri a precipitazioni sul genovesato, con nevicate dapprima solo sui rilievi sopra i 1000 metri e a partire dal pomeriggio a quote più basse fino a livello collinare.

La notte appena trascorsa ha visto ancora piogge diffuse tra savonese e levante ligure dove gli accumuli delle ultime 24 ore hanno superato in taluni casi i 100 millimetri, come registrato dalle stazioni Limet di Genova-Prà e Genova-Oregina. Valori compresi tra 70 e 100 millimetri nelle zone del Tigullio occidentale. Le nevicate hanno interessato l’entroterra e tutta la fascia appenninica con accumuli parziali intorno ai 500-700 metri fino a 20 centimetri.

Precipitazioni nevose sono segnalate tra Voltri e Predosa sulla A26 e sulla A6 Savona-Torino tra Savona e Mondovì. Nevischio sulla A7 tra Bolzaneto e Serravalle.

Numerosi gli interventi per alberi caduti sulla provinciale del Bocco e qualche smottamento. Nel pomeriggio attesa un’attenuazione dei fenomeni.