Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Campagna Amica: inaugurazione del nuovo mercato in largo Pertini

Genova. Si è svolta ieri in largo Pertini l’inaugurazione del nuovo mercato di Campagna Amica (piazza De Ferrari). Il mercato si terrà poi stabilmente sempre in largo Pertini tutti i giovedì dalle 08 alle ore 17, ma in occasione della recente inaugurazione sarà aperto anche oggi, dalle ore 08 alle ore 17.

Al taglio del nastro ha partecipato l’assessore alle attività economiche del comune di Genova Giovanni Vassallo, oltre al Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e all’assessore regionale all’agicoltura Giovanni Barbagallo che hanno espresso la loro adesione al progetto Campagna mica per l’alta valenza sociale ed economica in esso insita.

Nell’ambito del convegno che si è svolto al palazzo della borsa lo stesso Assessore Vassallo ha ricordato il ruolo dell’agricoltura per la duplice valenza che riveste: la produzione id cibo e la salvaguardia in un territorio estremamente fragile

Cinzia Angelotti, Presidente di Terranostra Liguria ha ricordato come le imprese agrituristiche, coniugando accoglienza e legame con il territorio siano il volano per rilanciare il turismo nella nostra regione, rinsaldando il legame costa-entroterra che si fa sempre più labile

Sara Paraluppi responsabile del “progetto Campagna Amica”, che ha illustrato il progetto stesso, mettendone in evidenza i punti forti: valorizzazione del Made in Italy, rintracciabilità dell’origine dei prodotti, promozione di qualità, territorialità e rapporto diretto tra produzione e consumo. Nell’illustrare in cosa consiste la rete dei punti vendita di Campagna Amica Sara Paraluppi ha ricordato al folto pubblico presente in sala la Fondazione Campagna Amica, ideata e voluta da Coldiretti per promuovere e sostenere l’agricoltura italiana a favore degli agricoltori e dei consumatori. Sara Paraluppi ha messo in evidenza, inoltre, che Fondazione ha creato un marchio collettivo destinato a contraddistinguere i prodotti provenienti dalla filiera agricola italiana e riconoscibile nelle imprese della rete attraverso le insegne e la targa “Punto di campagna amica” .

Ha concluso i lavori il Presidente Regionale di Coldiretti Liguria Germano Gadina che ha ringraziato i presenti e le oltre 300 aziende agricole liguri che hanno aderito al progetto. Gadina ha sottolineato come Piazza De Ferrari che ultimamente è un luogo di aggregazione dove esprimere il profondo disagio causato dal difficile momento economico, oggi è lo scenario per proporre un modello di sviluppo alternativo e vincente