Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, atti osceni davanti a una scuola: settantenne recidivo in manette

Genova. Stava in macchina fermo davanti al cortile di una scuola elementare, dove dopo pochi minuti sarebbero usciti gli alunni. Non era un nonno andato a prendere il nipotino, ma un uomo anziano con le braghe abbassate, che fissando l’edificio, stava mettendo in atto gesti inequivocabilmente osceni.

Ad accorgersene è una ragazza genovese di 21 anni che aspetta l’autobus, lì nei pressi. La giovane ha avvisato il 113 e una volante è arrivata in tempo per arrestare l’uomo, che da un controllo di polizia è risultato recidivo, avendo precedenti specifici per fatti occorsi nel febbraio e nel giugno 2011.

Quando la campanella è suonata  i bambini sono usciti correndo nel cortile per fortuna “l’ esibizione” era già finita.