Genova, arrestato noto pusher 64enne: sequestrati 15 chili di hashish - Genova 24
Cronaca

Genova, arrestato noto pusher 64enne: sequestrati 15 chili di hashish

Genova. Gaetano Bevacqua Caracciolo, noto pusher genovese, è stato arrestato ieri sera dalla squadra mobile di Genova a seguito di un servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il disoccupato 64enne è un volto noto alle forze dell’ordine, con numerosi precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato notato in zona Carmine mentre cercava di raggiungere il suo scooter senza farsi notare. La polizia, insospettita dal comportamento del noto pregiudicato, ha proceduto al controllo dell’uomo, rinvenendo a seguito di perquisizione personale un involucro contenente sostanza dura che, da successive analisi effettuate dalla polizia scientifica, è risultata essere hashish per un peso complessivo di 5,58 grammi.

Successivamente gli investigatori hanno perquisito lo scooter, un Tmax nero, e all’interno di due sacche riposte rispettivamente nel vano porta caschi e nel bauletto, hanno trovato 30 involucri sigillati con cellophane che, come emerso dalle successive analisi, contenevano altra hashish per un peso complessivo lordo di circa 15 chili.

La droga è stata subito sequestrata e il pusher arrestato e condotto in carcere. L’ingente quantitativo di hashish era sicuramente diretto al mercato dello spaccio al dettaglio locale, quindi proseguono le indagini per verificare dove è stata reperita la droga e a chi era diretta.