Genoa-Juventus, Mesto aspetta un grande Gilardino ed il calore della Nord - Genova 24

Genoa-Juventus, Mesto aspetta un grande Gilardino ed il calore della Nord

Genoa - presentazione Gilardino

Genova. Due giorni al big match. Il Genoa con il pareggio a Lecce a esorcizzato il fantasma della lotta per la retrocessione. Domenica arriva una Juventus stanca e ferita, che potrebbe rilanciare ambizioni, ma soprattutto l’entusiasmo rossoblù.

“All’andata contro la Juve abbiamo fatto un’ottima prova, mettendo in campo determinazione, aggressività, questa è la strada giusta. Loro hanno avuto momenti migliori, ma conosciamo il loro valore, quindi di certo non saranno uno o due pareggi a farci abbassare la guardia”, dice Mesto in conferenza stampa, reduce da una buona prestazione a Lecce, sollevato da compiti più prettamente difensivi.

Mesto però non si fida di questa presunta crisi della Juventus, di questo suo aver abbassato i ritmi: “La Juve è forte sia centralmente sia sulle fasce, dobbiamo limitare le loro giocate e proporci in maniera sicura, ma poi ogni partita ha la sua storia”.

In settimana il Genoa ha potuto affrontare una settimana più serena e potrebbe contare domenica su un’arma in più, Alberto Gilardino: “ è molto motivato – dice Mesto – , ha voglia di rientrare e questo è un ottimo aspetto per noi, è un giocatore importante”.