Football americano, i Predatori non concedono il bis: a Pisa, vincono gli Storms - Genova 24
Sport

Football americano, i Predatori non concedono il bis: a Pisa, vincono gli Storms

football americano

Chiavari. Niente da fare. I Predatori del Golfo del Tigullio non proseguono la cavalcata iniziale e a Pisa, contro gli Storms, cedono di schianto nella ripresa. Gli arancioni, nella seconda giornata del campionato di football americano a nove giocatori, erano andati in vantaggio per primi con una bella corsa di una dozzina di yards di Dolorenc Brakollari nel primo quarto. Nel drive successivo i padroni di casa pareggiano.

Ad inizio secondo quarto i toscani si portano in vantaggio 14 a 7, ma i chiavaresi ribattono con una bella qb-sneak di Giacomo Ravera, purtroppo non trasformata da Malabruzzi, ovvero un difensore tocca quel tanto che basta il pallone per rallentarlo, modificarne la parabola e farlo cadere prima dei goal post.

Le squadre vanno al riposo 14-13 in favore dei padroni di casa. Alla ripresa del gioco, i Predatori rientrano in campo cercando di mettere qualche pezza in difesa e di “sistemare” l’attacco, ma le cose cominciano a girare più per gli Storms che per i tigullini. I Pisani piano piano, ma con costanza, allungano fino al 28 a 13 finale e i chiavaresi non riescono a mantenere la concentrazione per tutta la durata dell’incontro, subendo, forse anche oltre il dovuto, le iniziative dei toscani.

Ora un turno di riposo e poi trasferta a Grosseto. Per cercare, contro i Condor, di risollevare la testa. Nel secondo turno disputato, inoltre, in campo a Grosseto i Condor hanno battuto i Wolfpack La Spezia 28 a 14, dopo esser stati sotto 14 a 0. Grazie a questi risultati ecco la classifica del girone: Condor Grosseto 4 punti (2 giocate, 2 vinte), Predatori del Golfo del Tigullio 2 punti (1 vinta, 1 persa), Wolfpack Spezia e Storms Pisa 2 punti (1 vinta e 2 perse).