Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Finmeccanica, Ranieri: “Fondamentale non abbandonare i settori del civile, della logistica e dell’energia”

Genova. “Fondamentale non abbandonare i settori del civile, della logistica e dell’energia”. Queste le affermazioni dell’assessore Andrea Ranieri, che a margine del convegno Stati Generali e Innovazione, ha anche parlato dell’importanza di Finmeccanica.

“Il ruolo delle partecipazioni statali è nato quando Genova era alla base del triangolo industriale. A Genova si faceva l’acciaio, che poi serviva alla grande produzione di massa, e l’elettromenica, che i privati non facevano – ha spiegato – Questo ha permesso il decollo dello sviluppo qualitativo nel Paese e credo che oggi la presenza pubblica nelle imprese abbia ancora un senso solo se è capace di supportare lo sviluppo qualitativo, intelligente, sostenibile, quello che tende a risparmiare energia e salvaguardare l’ambiente”.

“Se vedo un ruolo di Finmeccanica nelle partecipazioni statali è proprio questo – ha concludo Ranieri – in una città come Genova, oggi all’avanguardia in questo processo, abbandonare la funzione pubblica nei settori del civile, della logistica e dell’energia, componenti decisive per fare una città smart, mi sembra un tragico errore”.