Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni, la lista Città Nuove a sostegno di Vinai, Ottonello: “Al servizio del territorio, senza più ideologie”

Genova. “Spesso le tematiche del territorio sono condizionate dall’appartenenza ideologica, le città, invece, hanno bisogno di liberarsi da questi vincoli”. Da qui la nascita di Città Nuove, la lista civica ispirata a quella della presidente del Lazio, Renata Polverini, e che a Genova sostiene Pierluigi Vinai.

“Una lista – spiega il promotore Pasquale Ottonello, ex presidente Municipio Medio Levante in quota Pdl ed ex assessore giunta Vincenzi – che cerca di vedere l’attività amministrativa civica ben al di fuori da quello che è la politica, che, al contrario spesso condiziona anche le amministrazioni locali. Questa è la ragione fondamentale per cui ho condiviso il progetto di Città Nuove, molto simile alle ragioni per cui il candidato sindaco Vinai ha deciso di scendere in campo”.

Obiettivi: essere al servizio del territorio cercando di avere meno condizionamenti ideologici. “Lo posso dire dopo 15 anni da presidente di Municipio e un anno da assessore – ha detto Ottonello – il progetto della fondazione va in questa direzione su tutto il territorio nazionale”.

Saranno 40 i candidati di Città Nuove al consiglio comunale di Genova, il 50% donne, con un’età media di 40-42 anni.