Elezioni Genova 2012: chiamati a votare anche 5.000 stranieri europei - Genova 24
Politica

Elezioni Genova 2012: chiamati a votare anche 5.000 stranieri europei

elezioni

Genova. Tra i 505.348 elettori che dovranno votare il nuovo sindaco di Genova, ci sono almeno 5.000 cittadini europei residenti nel capoluogo ligure, che potranno esprimere la loro preferenza. Per farlo però devono iscriversi alle liste elettorali comunali entro il 27 marzo.

Il dato è emerso stamattina in una conferenza stampa del direttore ai Servizi Civici, Claudio Romani, che ha spiegato anche le modalità di voto. Ad oggi risultano residenti in città almeno 5.000 cittadini di Paesi della Comunità Europea, ma solo 540 di loro sono iscritti nei registri elettorali. Tra gli elettori chiamati alle urne ci sono 269.998 donne e 235.350 uomini.

Tra le novità emerse, c’è anche la possibilità di richiedere la tessera elettorale online sul sito del Comune di genova, nella parte dedicata ai servizi online ai cittadini. Tutto questo è stato fatto anche per evitare affollamenti nei giorni prima delle elezioni, visto che circa 10 mila genovesi non la trovano più o ne denunciano il furto.

Il Comune organizzerà anche bus navetta e trasporto per disabili per chi ha necessità e per gli elettori con gravi difficoltà di deambulazione c’é la possibilità di votare in sezioni elettorali situate al piano terra.