De Martini in piazza con Storace: "Contro il governo delle banche e della disoccupazione" - Genova 24
Politica

De Martini in piazza con Storace: “Contro il governo delle banche e della disoccupazione”

susy de martini

Genova. Susy De Martini, candidato sindaco per La destra sarà domani a Roma per partecipare da protagonista al corteo “Contro il governo delle banche, della disoccupazione e del grande pasticcio No-Tav” organizzato dal partito di Francesco Storace.

De Martini sarà in piazza della Repubblica alle 14.30 e poi sfilerà in corteo fino a piazza Bocca della Verità, dove è stato allestito il palco. Sarà accanto a Storace durante il comizio finale, nel quale il segretario nazionale attaccherà il governo delle tasse e delle banche.

Secondo De Martini: “È un tema particolarmente attuale per Genova, dove nella competizione elettorale il Pdp, il partito del potere che fa riferimento a Pd e Pdl, presenterà proprio due uomini seduti in altrettante Fondazioni bancarie: il banchiere No-Tav Marco Doria e Pierluigi Vinai, anche lui uomo delle banche”.

“Due personalità che potranno solo affossare Genova del tutto, come oggi il governo Monti sta affossando la vita di tante famiglie di Italiani – dice De Martini – Doria è l’opaco banchiere che al mattino siede nei consigli di amministrazione e alla sera solidarizza con i No-Tav che demoliscono le stazioni ferroviarie di Genova. Vinai è la controfigura scialba di Claudio Scajola, che come sempre punta a far perdere il centro destra a Genova, per continuare la sua gestione consociativa della Liguria insieme al suo sodale Claudio Burlando”.

La partecipazione di De Martini alla manifestazione romana ha proprio lo scopo di dire no al governo Monti e rilanciare una speranza per Genova: “I genovesi hanno la grande occasione di mandare a casa questa sinistra clientelare e vergognosa. Resto l’unico candidato credibile per rilanciare la città”. La Destra comunica che migliaia e migliaia di persone comuni, studenti, disoccupati, categorie professionali , artigianali e commerciali sfileranno per le vie di Roma.