Dal 6 marzo tutor attivo in sopraelevata: ora le multe arriveranno davvero - Genova 24
Cronaca

Dal 6 marzo tutor attivo in sopraelevata: ora le multe arriveranno davvero

autovelox sopraelevata

Genova. Dal 6 marzo il sistema Celeritas installato in questi mesi sulla sopraelevata diventerà operativo a tutti gli effetti. Ciò significa che chi supererà il limite di velocità, che in sopraelevata è di 60 chilometri orari, prenderà la multa. Finora l’amministrazione comunale aveva solo raccolto dati sulle velocità di percorrenza.

Il tutor, già installato in molte autostrade italiane, prima di essere attivato è stato sottoposto ai test sviluppati in questi mesi, che hanno dato modo di comprendere la bontà dello strumento come deterrente alla velocità su una strada che si è spesso mostra molto pericolosa.

Da una settimana è in corso la campagna di informazione che avverte i cittadini dell’attivazione del tutor. Il tutor dunque che fino ad oggi era presente ma solo a fini sperimentali, il 6 marzo diventerà perciò operativo.

I dati rilevati durante la sperimentazione sono stati incoraggianti: si è passati da una media di 1200 contravvenzioni potenziali al giorno del periodo iniziale a una media di 600-700 multe al giorno.