Crisi e disoccupazione: i genovesi si danno malati e prendono ferie per comprare Tv lcd, iPad e iPhone - Genova 24
Economia

Crisi e disoccupazione: i genovesi si danno malati e prendono ferie per comprare Tv lcd, iPad e iPhone

Sestri Ponente. Solo ieri la Cgil ha lanciato l’allarme disoccupazione, spiegando che 1 ligure su 2 è senza lavoro, ma stamattina prima dell’alba genovesi e non solo erano già in coda davanti al nuovissimo Unieuro di Sestri Ponente per accaparrarsi l’ultimo gingillo elettronico.

Una gran folla, composta da almeno 500 o 600 persone, si è accalcata davanti all’entrata del negozio e i primi sono arrivati addirittura intorno alle 6 per cercare di trovare le migliori offerte. Le ultime novità tecnologiche sono come sempre quelle più gettonate, in particolare iPad, iPhone, computer, portatili e la Playstation 3. Ma non è mancata la caccia alle Tv lcd e ad altri prodotti per la casa.

Molti hanno preso un giorno di ferie o permessi dal lavoro per non mancare all’appuntamento. “Non riprendetemi perché non dovrei essere qui – spiega una cliente – se il mio capo lo sapesse si arrabbierebbe non poco. Non ho resistito all’idea di comprare una Playstation 3 per mio figlio e poi cercherò qualcosa anche per me”.
“Ho preso ferie – dice un genovese in fila da due ore – ne vale la pena. Il mio cellulare è vecchio e finalmente voglio comprarmi un iPhone”. E poi in molti cercano invece l’iPad. “Ho atteso mesi per comprarlo e finalmente oggi mi sono deciso”, spiega un’altra persona in fila.

Insomma, la crisi c’è, ma in tanti non rinunciano alla tecnologia e non è infatti un caso se questo è uno fra i settori che in tutta Italia continua a tirare di più. L’Unieuro ha anche attivato un servizio navetta, che fa avanti e indietro dalla Marina di Sestri al negozio ogni quarto d’ora.