Quantcast
Cronaca

Costa, continua il periodo nero: passeggero muore colpito da infarto a bordo di Costa Serena

Roccella Jonica. Dalla Concordia alla Allegra per arrivare alla Serena: tutti nomi rassicuranti, quelli scelti da Costa Crociere per le proprie navi, accomunate, però, da un destino avverso.

L’ultimo capitolo “nero” per la compagnia di navigazione genovese è andato in scena questa notte al largo delle coste calabresi, all’altezza del Comune di Roccella Jonica, quando un uomo ha avuto un malore ed è morto mentre si trovava a bordo della Costa Serena in navigazione verso la Grecia.

Si tratta di Jean Claude Nassi, cittadino francese di 50 anni, che è deceduto dopo essersi sentito improvvisamente male. Inutile il tentativo di soccorso da parte della Capitaneria di porto di Roccella Jonica, partita con un proprio mezzo per raggiungere la Serena: il 50enne è morto prima di raggiungere l’ospedale di Locri.