Costa Concordia, l'attacco di Codacons: "Schettino deve tornare in carcere" - Genova 24
Cronaca

Costa Concordia, l’attacco di Codacons: “Schettino deve tornare in carcere”

costa concordia

Grosseto. Il Codacons ha presentato un ricorso in Cassazione contro gli arresti domiciliari del comandante. Lo ha annunciato oggi il presidente dell’associazione Carlo Rienzi secondo il quale “c’é il rischio dell’inquinamento delle prove e quindi è meglio che Schettino sia in carcere”.

Ricordiamo che proprio questa mattina ha avuto inizio la mega udienza con l’incidente probatorio per accertare le responsabilità giuridiche del nubifragio avvenuto all’Isola del Giglio.