Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cornigliano, investì donna con lo scooter e scappò: vigilessa incastra pirata della strada

Più informazioni su

Genova. E’ stato identificato e denunciato il pirata della strada che lunedì, poco dopo le 7 del mattino, aveva investito con il suo scooter una donna in via Cornigliano a Genova.

Il motociclista transitava sulla corsia riservata ai mezzi pubblici ed è fuggito dopo averla travolto.

La donna è caduta rovinosamente a terra ed è rimasta temporaneamente esanime. Il motociclista, anch’esso caduto, si è rialzato e, fingendo di parcheggiare il mezzo, è risalito in sella e si è dato alla fuga imboccando una via laterale di via Cornigliano per poi uscire da via San Giovanni D’Acri e proseguire a velocità sostenuta verso levante.

Una vigilessa si è però insospettita e ha rilevato la targa del mezzo, uno scooter vespa di colore bianco. Informata da alcuni passanti dell’incidente ha fatto intervenire alcuni colleghi.

Gli agenti hanno rintracciato sul luogo di lavoro il proprietario – conducente del mezzo. L’uomo, che si era cambiato d’abito, ha negato ogni addebito, nonostante i segni evidenti dell’incidente sullo scooter, che è stato posto sotto sequestro.
Gli agenti hanno reperito gli abiti indossati in precedenza dall’uomo, riscontrando tracce ematiche e abrasioni tipiche da caduta. Da qui la segnalazione all’Autorità Giudiziaria per omissione di soccorso e lesioni.