Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Collegamento tra Principe e la metro, la storia infinita: fine lavori, ma ancora niente tunnel foto

Genova. Anche questa volta sembra che i cittadini di Genova dovranno aspettare per vedere finalmente realizzata un’opera che attendono da anni e che continua a rimanere un miraggio. Quella del tunnel di collegamento tra la stazione di Genova Principe e la stazione della metro è infatti diventata la storia infinita.

La scadenza dei lavori era prevista in data 28 febbraio, ma oggi siamo al 9 marzo e ancora il tunnel non si vede. La pazienza dei genovesi sta giungendo ormai al termine e denunciano ancora una volta i ritardi nell’avanzamento dei lavori. Disagi pesanti, raccontano, visto che quel collegamento sarebbe davvero utile perché consentirebbe di risparmiare tempo e di agevolare il passaggio dei passeggeri con ridotte capacità motorie.

E’ infatti fin dal lontano 1992, data d’apertura della fermata della metro, che pendolari e abitanti del capoluogo ligure aspettano questo collegamento, ma nonostante tutto il tempo trascorso sono ancora costretti a fare un lungo percorso attraverso via Andrea Doria oppure la stazione di Principe Sotterranea, entrambe con scale e salite e discese. Passaggi difficoltosi, per non dire impossibili, per i disabili e difficile per gli anziani.

Il binario 2 della parte sotterranea della stazione è chiuso ormai da mesi, ma i pendolari erano come sempre disposti a sopportare un periodo disagi per avere poi in cambio un’agevolazione notevole. Nonostante la scadenza dei lavori fosse prevista alla fine del mese scorso, però, la situazione rimane inalterata e la pazienza comincia a scarseggiare.