Centro Trapianti, Bagnasco e Rosso: “Burlando e Montaldo decidano il futuro del Centro” - Genova 24
Politica

Centro Trapianti, Bagnasco e Rosso: “Burlando e Montaldo decidano il futuro del Centro”

Genova. “Per quanto riguarda il centro Trapianti San Martino da oggi sono bloccati anche gli interventi urgenti”. Lo fanno sapere i consiglieri regionali del Pdl Roberto Bagnasco e Matteo Rosso che spiegano: “L’Assessore Montaldo ed il Direttore Generale del San Martino sono gravemente responsabili di un disservizio nei confronti di tanti pazienti liguri poiché a seguito di continue loro liti ed incapacità gestionali per il centro di fatto da oggi è cessata l’attività anche per le urgenze”.

“Al di là delle implicazioni di tipo legale, rispetto alle quali ci riserviamo le opportune valutazioni – continuano i due esponenti del Pdl – rimane la gravità di una situazione che porta ancora una volta Genova e la Liguria al centro purtroppo dell’attenzione nazionale per fatti negativi”.

“Pretendiamo che in questi giorni l’Assessore prenda una decisione in merito al funzionamento del centro perché i nostri pazienti hanno bisogno di una sanità più umana e più attenta alle loro esigenze oggi troppo spesso trascurate” concludono Bagnasco e Rosso.