Carignano, Pdl contro le modifiche alla viabilità: "Ennesimo sopruso del Comune, si torni al passato" - Genova 24
Politica

Carignano, Pdl contro le modifiche alla viabilità: “Ennesimo sopruso del Comune, si torni al passato”

genova panorama

Genova. Viabilità genovese al centro delle critiche di Matteo Rosso, consigliere regionale del Pdl, e dei consiglieri comunali Stefano Balleari e Giuseppe Cecconi.

“Gli abitanti residenti a Carignano – spiega Rosso – in particolare quelli che abitano in Corso Aurelio Saffi, sono sul piede di guerra a causa dell’ennesimo provvedimento emanato dall’amministrazione comunale, un ingiustificato sopruso commesso ai danni dei cittadini di quell’area”.

Si preannunciano quindi iniziative politiche contro l’ordinanza comunale che stabilisce la modifica della viabilita’ di Corso Aurelio Saffi istituendo un unico senso di marcia ascendente ed eliminando i parcheggi.

“E’ a rischio – spiegano i tre esponenti del centrodestra – l’incolumità dei residenti. Con questo provvedimento si rende impossibile la fermata, anche se di brevissima durata, in prossimità delle abitazioni per le esigenze quotidiane quali far scendere un bambino dall’auto, far salire un anziano, scaricare la spesa. Vista l’intensità e la velocità del traffico e la mancanza per molte centinaia di metri di slarghi o piazzole, si impedisce ai residenti di parcheggiare l’auto in prossimità delle abitazioni”.

“Chiederemo spiegazioni – dicono Rosso, Balleari e Cecconi – l’impatto di questa modifica e’ veramente pesante per i residenti, per questi motivi pretenderemo anche di ripristinare nel più breve tempo possibile la situazione preordinanza. Questa ordinanza è veramente penalizzante in termini di qualità di vita ed inaccettabile”.